• Abruzzoweb sponsor

TERREMOTO: SCOSSA 4.0 A CATANZARO, EVACUATE SCUOLE, SOSPESO TRAFFICO TRENI

Pubblicazione: 07 ottobre 2019 alle ore 09:32

CATANZARO - Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 si é verificata alle 8.11 nel territorio di Catanzaro. 

L'epicentro é stato localizzata a Caraffa di Catanzaro, un centro a pochi chilometri dal capoluogo. 

Non risultano, al momento, né feriti, né danni, ma gli istituti scolastici, a titolo cautelativo, sono stati fatti evacuare anche perché la scossa ha spaventato alunni e personale scolastico.

Numerose telefonate stanno giungendo alla sala operativa dei vigili del fuoco di Catanzaro ma soprattutto per avere notizie e rassicurazioni.

La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione dalla zona di Lamezia Terme, sul mare Tirreno, fino al quartiere Lido di Catanzaro, sullo Ionio.

A Catanzaro, oltre alle scuole, sono stati evacuati anche gli uffici della Prefettura.

Al momento gli alunni delle elementari e medie del Convitto Galluppi, uno degli istituti storici del capoluogo, sono radunati in piazza Prefettura in attesa di una decisione sul loro eventuale rientro a scuola.

Dalle 8.10 il traffico ferroviario nell'area centrale della Calabria, è sospeso, in via precauzionale, per consentire la verifica dello stato dell'infrastruttura da parte dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane). 

Le linee interessate sono Lamezia Terme Centrale - Catanzaro Lido, sospeso sull'intera tratta; Crotone - Roccella traffico sospeso nella tratta Simeri - Soverato; Paola - Rosarno traffico sospeso fra Nocera e Vivo Valentia. È in corso la riprogrammazione dei servizi.

Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo 2.0, si è verificata a Catanzaro alle 8,13, due minuti dopo quella di intensità 4.0.

Anche la seconda scossa ha avuto come epicentro la zona di Caraffa di Catanzaro. Sono in corso gli accertamenti dei carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro e dei Vigili del fuoco per una verifica della situazione in seguito al terremoto. Dalle prime indagini, comunque, è emerso che anche la seconda scossa non ha provocato alcun danno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TERREMOTO: TREMA LA TERRA A CATANZARO, AVVIATE VERIFICHE IN SCUOLE

CATANZARO  - Sono in corso approfondite verifiche nelle scuole di Catanzaro e dei centri della provincia dove si sono avvertiti gli effetti della scossa di terremoto 4.0 registrata alle 8:11 di stamattina e di quella 2.0... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui