TERREMOTO SCURCOLA: GEOLOGO MORETTI, ''UNO DEI TANTI SU STRUTTURA ATTIVA''

Pubblicazione: 11 settembre 2017 alle ore 10:34

Antonio Moretti

L'AQUILA - "Il terremoto di Scurcola? È uno dei tanti su una delle tante strutture attive dell'italia, ce ne sono centinaia ogni anno".

Lo afferma ad AbruzzoWeb il professor Antonio Moretti, geologo dell'Università dell'Aquila, all'indomani della scossa di magnitudo 3.7.

"Quel che non mi è piaciuto - dice - è stata la maniera di presentarlo del presidente dell'Ingv Carlo Doglioni, per il quale si sta attivando una nuova faglia, detta così, con questa scelta di parole, lascia intendere che sia l'inizio e che nel futuro potrà dare luogo a una crisi sismica, così non è".

"È una scelta non casuale volta a cercare di allarmare le persone. C'è stato un rilascio di energia, né più, né meno", aggiunge Moretti che precisa come "tutto quello che studio e interpreto è basato sui modelli di Doglioni, è un grande geologo, esperto delle placche".

"Tutta la nostra penisola sta continuamente muovendosi verso l'Adriatico - ricorda Moretti - ogni anno fa un centimetro circa, quindi ogni tanto scricchiola da qualche parte".

"Se il terremoto di Scurcola ha legami con altre strutture, come quelle di Amatrice e L'Aquila? Tutta l'Italia è collegata - chiosa - ma questa non è particolarmente collegata ad altre strutture". (m.sig.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TERREMOTO SCURCOLA: DOGLIONI (INGV), ''SI E' ATTIVATA ALTRA STRUTTURA''

SCURCOLA MARSICANA - Secondo gli esperti, il terremoto di Scurcola Marsicana (L'Aquila) non ha alcun legame né con la sequenza che si è attivata il 24 agosto 2016 né con la struttura relativa al sisma dell'Aquila... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui