TERREMOTO: SINDACO CAMPOTOSTO, ''HA AGGRAVATO I DANNI, MA SENZA CROLLI''

Pubblicazione: 04 dicembre 2017 alle ore 17:03

Luigi Cannavicci

CAMPOTOSTO - “Stamani con i tecnici comunali abbiamo fatto un sopralluogo speditivo molto veloce e abbiamo verificato che la scossa di questa notte ha causato un aggravamento di lesioni già esistenti nelle case inagili. Comunque, non ci sono stati crolli”.

Così il sindaco di Campotosto (L’Aquila), Luigi Cannavicci, facendo il punto sulle conseguenze della scossa di questa notte di magnitudo 4 che ha avuto come epicentro Amatrice (Rieti).

“Anche per la neve, e il gelo e il freddo, nessuno è uscito fuori dalle case agibili e dai map - continua - Nonostante la scossa sia stata avvertita distintamente e la paura sia tornata a farla da padrone tra di noi”.

Il primo cittadino di un paese già colpito dal sisma dell’Aquila del 2009 e da quelli dell’anno scorso e di quest’anno, spiega “senza voler fare polemica”, di essere stato chiamato dalla protezione civile regionale e dall’ufficio speciale per la ricostruzione del comuni del “cratere” (Usrc) e che nessuna istituzione ha fatto visita nel comune e nelle frazioni.

“Siamo sotto a un treno, alla emergenza si aggiunge emergenza. Non c’è soluzione di continuità: alla scossa di questa notte che ci ha riportati nel tunnel del terrore - continua Cannavicci che abita in una casa in muratura - pensavamo di essere tornati alla normalità con la inaugurazione della struttura donata dall’associazione nazionale alpini”.

“Invece, ci siamo ritrovati a gestire una nuova emergenza con una scossa e con una temperatura di 6 gradi sotto lo zero”, conclude.

A Campotosto e nelle frazioni prima del terremoto dell’Aquila erano residenti circa 600 persone: in questo momento circa 200 vivono nei moduli abitativi provvisori, circa 60 in case tornate agibili e una sessantina tra L’Aquila e Scoppito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TERREMOTO AD AMATRICE AVVERTITO IN TUTTO ABRUZZO, INGV RIDETERMINA MAGNITUDO A 4

L'AQUILA - Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2, poi rideterminata a 4, con epicentro Amatrice è stata avvertita distintamente oggi in Abruzzo alle 0.34. "Si tratta certamente di un aftershock, sia pure tardivo, come mostra la... (continua)

ALTRE NOTIZIE



ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO
CON LIBRI E TAVOLE ROTONDE

Diretta video venerdi 15 dicembre, a partire dalle ore 17.00


 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui