TERREMOTO: TERAMO, PARTE PROGETTAZIONE PER SCUOLE DANNEGGIATE

Pubblicazione: 23 novembre 2017 alle ore 19:07

TERAMO - La Giunta comunale di Teramo ha dato il via all'appalto per la ristrutturazione del plesso della scuola elementare "San Giuseppe", chiusa per i danni provocati dagli eventi sismici del 2016. 

Sono stati infatti approvati i criteri fondanti del bando di gara per l'affidamento della progettazione dell'intervento che è finanziato dall'Ufficio per la Ricostruzione Sisma 2016, con un importo complessivo di 4,1 milioni di euro. 

La notizia arriva proprio nel giorno in cui la Regione Abruzzo ha dato comunicazione al sindaco Maurizio Brucchi del finanziamento di 2,5 milioni da destinare agli istituti scolastici. 

Di questi 927mila euro andranno agli interventi sulla scuola materna "Missi Gioia", 875 mila all'asilo nido "Gatto con gli stivali", entrambi per lavori di adeguamento sismico; a questi si aggiungono altri 700 mila euro per il completamento della struttura della Scuola di Villa Vomano. 

Il sindaco ha espresso soddisfazione per queste destinazioni, sottolineando come l'amministrazione comunale stia concentrando la sua attività sulla sicurezza scolastica, nonostante le polemiche politiche sulla crisi di governo dell'Ente. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui