TORNANO I GIOIELLI ALLA VILLA:
RIAPRONO LA GROTTA DI ALIGI
E IL BAR DEL GRANDE ALBERGO

Pubblicazione: 30 settembre 2017 alle ore 16:17

Ristorante "La Grotta di Aligi"

L'AQUILA - Dopo i lavori di ristrutturazione a causa del terremoto del 2009, come anticipato da AbruzzoWeb riaprono ufficialmente all'Aquila domani, domenica 1° ottobre, due storiche attività del centro storico: il ristorante La grotta di Aligi su Corso Federico II 76 e il bar del Grande Albergo, entrambe nella zona della Villa Comunale.

L’appuntamento per l’inaugurazione del rinnovato ristorante e del bar è prevista dalle ore 17 in poi.

La struttura rappresenta un pregevole esempio di architettura razionalista, eretta negli anni Trenta nel quartiere della Villa Comunale ed è contraddistinta dalla scelta di materiali nobili che andavano dalla pietra forte, ai sapienti accostamenti dei vari elementi compositivi e dei particolari architettonici.

L'Aquila nel Novecento è stata oggetto di un impegnativo progetto di sistemazione urbanistica che ha portato alla realizzazione della Fontana Luminosa e delle due testate curvilinee della Casa del Combattente che dotano la testata del corso Federico II di un ingresso monumentale alla città, per coloro che provenivano dalla parte del campo sportivo, nel mentre, coloro che giungevano da porta Napoli e coloro che risalivano da via XX Settembre avevano di fronte, proprio il Grande Albergo con la sua monumentale imponenza.

Il ristorante La grotta di Aligi è, quindi, una vera istituzione nel campo dell’enogastronomia aquilana e i prodotti tipici saranno anche nella nuova incarnazione la base della cucina: carne alla brace e piatti della tradizione abruzzese, l'idea studiata dai soci Dario Eusani e i fratelli Martina e Alessio Amorosi.

Ci saranno due grandissime novità: al classico menù del ristorante, verranno aggiunti anche la pizza al piatto ed il menù di pesce del martedì e del venerdì.

Lo storico bar, tra innovazione e tradizione, lascerà intatto il design originario ispirato allo stile razionalista di inizio Novecento, ma porterà una ventata di novità nell’offerta di pranzi veloci, aperitivi e musica live.

L'idea completamento del Grande Albergo che, invece, con l'affitto di 40 camere per 6 anni da parte del Gran Sasso Science Institute diventerà la foresteria dei dottorandi della seconda università cittadina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: RIECCO LO STORICO BAR DEL GRANDE ALBERGO, 'VESTE' RINNOVATA

L'AQUILA - Torna, in una veste rinnovata, lo storico bar del Grande Albergo, in corso Federico II. Un altro punto dell'Aquila che rinasce, a otto e passa anni dal sisma del 2009, in una zona che continua... (continua)

L'AQUILA: A FINE MESE RIAPRE LO STORICO RISTORANTE ''LA GROTTA DI ALIGI'', TRA LE NOVITA' PIZZA E PESCE

di Alessia Centi Pizzutilli
L’AQUILA - Riapre il ristorante La Grotta di Aligi all'Aquila: una vera istituzione della gastronomia cittadina, dove cenò anche Diego Armando Maradona alla corte del gestore storico, Vittorio Aceto. Ma ora sarà tutto nuovo e servirà... (continua)

GRAN SASSO INSTITUTE AFFITTA 40 CAMERE AL GRAND HOTEL, ''UN CAMPUS CON EX GIL''

di Alberto Orsini
L’AQUILA - I 40 dottorandi del Gran Sasso Science Institute, la seconda università dell’Aquila ad alta specializzazione scientifica, alloggeranno per i prossimi 6 anni presso il Grand Hotel alla Villa comunale, recentemente riparato dai danni del... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui