• Abruzzoweb sponsor

TRABOCCHI: PRENOTAZIONI DISDETTE, DOPO PESCE PALOMBO TOCCA AGLI ALTRI

Pubblicazione: 01 giugno 2019 alle ore 21:19

di

FOSSACESIA - Prenotazioni disdette, chiusure annunciate.

E' già toccato a Pesce Palombo di Fossacesia, lunedì toccherà a Vento di Scirocco a San Vito Chietino, indiscrezioni parlano anche di Punta Cavalluccio, che avrebbe disdetto dei posti ma, ad oggi, non ha ricevuto nessun avviso dal Comune di Rocca San Giovanni: i trabocchi della costa devono chiudere i loro ristoranti.

La questione, già nota,  riguarda la vecchia legge regionale numero 13 del 2009, che vieta qualunque intervento di trasformazione edilizia a meno che non sia "strettamente necessario per la conservazione, l'ottimizzazione della funzionalità e il superamento delle barriere architettoniche, una norma definita "obsoleta" e che il governo regionale guidato dal centrodestra vuole cambiare.

Dai controlli avviati nei mesi scorsi sono emerse numerose irregolarità, "abusi edilizi", così il tar di Pescara ha definito gli interventi di messa in sicurezza e ampliamento effettuati da Bruno Verì, proprietario di Pesce Palombo.

Ma il suo non è l'unico caso, la legge, infatti, riguarda tutti i trabocchi che nel tempo sono stati trasformati da semplici macchine da pesca a ristoranti sul mare.

Ormai non c'è più tempo da perdere: martedì in Consiglio regionale dovrà necessariamente essere trovata una nuova risoluzione.

A rischio buona parte dell'indotto turistico della costa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui