• Abruzzoweb sponsor

MIT: ''AZIONI COORDINATE A TUTELA SALUTE CITTADINI E SALUBRITA' DELL'ACQUIFERO''. BIONDI, ''DECISIONE SDP PRETESTUOSA, INCONTRO NON DECISIVO''

TRAFORO GRAN SASSO: RAGGIUNTO ACCORDO, SCONGIURATA CHIUSURA

Pubblicazione: 14 maggio 2019 alle ore 22:41

ROMA - "L'adozione congiunta e coordinata di una serie di azioni inter-istituzionali per dimostrare che il Traforo non necessita di essere chiuso e che la tutela della salute dei cittadini e della salubrità dell'acquifero del Gran Sasso è comunque garantita, nel breve e nel lungo termine, senza compromettere la circolazione delle persone e delle merci". 

Sono questi, riferisce il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, gli obiettivi su cui c'e stata piena convergenza al tavolo di oggi.

All'incontro al Mit hanno preso parte i rappresentanti del Dipartimento della Protezione civile, del Ministero dell'Ambiente, del Ministero dell'Istruzione, del Provveditorato alle Opere pubbliche di Lazio, Abruzzo e Sardegna, il presidente e il vicepresidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio ed Emanuele Imprudente, nonché esponenti delle due società degli acquedotti coinvolte nella vicenda, di Ispra, Arera, Iss, Ersi Abruzzo, Infn e dell'Autorità Distretto Appennino Centrale. Con l'interessamento anche di una rappresentanza dei parlamentari del territorio e dei sindaci dell'Aquila e di Teramo, Pierluigi Biondi e Gianguido D'Alberto. 

"Nell'immediato - si legge nella nota del Mit - l'azione di risposta si articolerà su tre direttrici, in attesa che il Commissario straordinario, previsto da un emendamento governativo allo Sblocca cantieri, possa prendere in mano la situazione, con le dovute risorse e prerogative, per la definitiva messa in sicurezza del sistema idrico: un protocollo rafforzato di monitoraggio ambientale e della risorsa idrica facente capo al Ministero dell'Ambiente, una pianificazione dell'emergenza demandata alla Protezione civile di concerto con la Regione e un piano di limitazione della circolazione sulla tratta autostradale, operato dal concessionario Strada dei Parchi di concerto col concedente, ossia il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti". 

Più cauto il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi: "Un incontro importante ma interlocutorio, non decisivo per scongiurare l'ipotesi di chiusura del traforo del Gran Sasso, nel corso del quale è emersa la volontà unanime di salvaguardare sia il bacino acquifero sia la libertà di circolazione dei cittadini".

"Continuo a ritenere pretestuosa la posizione del concessionario che, allo stato attuale, dovrebbe chiudere la galleria dalla mezzanotte di domenica. Una scelta inutile, nei modi e nei tempi".

"Lo ribadirò domattina nel corso della riunione che si terrà in Prefettura all'Aquila - sottolinea Biondi - Se Strada dei Parchi, come afferma, è convinta di aver agito nel rispetto di norme e competenze, non si comprendono le motivazioni della chiusura del traforo".

"Apprezzo l'apertura al dialogo mostrata dal ministro alle Infrastrutture, Danilo Toninelli”, conclude il sindaco dell'Aquila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

TRAFORO GRAN SASSO: DI MAIO, ''NON DEVE CHIUDERE, A LAVORO NOTTE E GIORNO''

L'AQUILA - "Il traforo del Gran Sasso non deve chiudere".  Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio, rispondendo alle domande dei giornalisti ad Ascoli Piceno. Il leader dei 5 Stelle, in questi giorni impegnato nella campagna elettorale... (continua)

TRAFORO GRAN SASSO: SINDACI E CONSIGLIO REGIONE FANNO QUADRATO CONTRO CHIUSURA

 L'AQUILA - Giornata campale, e forse risolutiva, per evitare la drammatica chiusura, a partire da domenica prossima a mezzanotte, del traforo del Gran sasso, minacciata da Strada dei Parchi, società della holding dell'abruzzese Carlo Toto, concessionaria... (continua)

GRAN SASSO: ''TRAFORO NON CHIUDERA''' OGGI SUMMIT AL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE

di Filippo Tronca
L'AQUILA - ''La popolazione non può essere utilizzata come scudo umano, nel braccio di ferro tra Strada dei Parchi e Ministero delle Infrastrutture", "la decisione di chiudere il traforo e immotivata, oltre che gravissima, il processo... (continua)

CONSIGLIO ABRUZZO: OK A DOCUMENTO PER EVITARE CHIUSURA TRAFORO GRAN SASSO

L'AQUILA - Il Consiglio regionale abruzzese, nella seduta straordinaria sulla messa in sicurezza delle falde acquifere e del sistema Gran Sasso, ha approvato a maggioranza con 18 voti del centrodestra, un documento presentato dalla coalizione di... (continua)

GRAN SASSO: MARCOZZI (M5S), ''TRAFORO NON VERRA' CHIUSO, GOVERNO STA RISOLVENDO''

L'AQUILA - "Si sta facendo esercizio di dialettica, pregevole, pregiata, ma il Governo con il Movimento Cinque stelle ha preso in mano la questione e la sta risolvendo: ieri Strada dei Parchi e Mit hanno detto... (continua)

TRAFORO: REGIONE MARCHE, ''NO A CHIUSURA, PARADOSSALE APRIRE A CINA E CHIUDERE VERSO TIRRENO''

ANCONA - Intraprendere ogni azione "utile a evitare la chiusura del Traforo del Gran Sasso", con "iniziative verso il Ministero delle Infrastrutture affinché disponga eventuali specifici provvedimenti".  È l'impegno per la Giunta regionale delle Marche, richiesto da... (continua)

TRAFORO GRAN SASSO: FABRIS (SDP), ''NIENTE CHIUSURA SE GARANZIE CONFERMATE''

L'AQUILA - "Se le cose dette ieri verranno confermate, verrà revocata questa nostra posizione".  Così Mauro Fabris, vicepresidente della concessionaria di A24 e A25, su Rai Radio1 all'interno di Centocittà, il programma condotto da Ilaria Amenta, Gianluca... (continua)

GRAN SASSO: IMPRUDENTE, ''OCCORRE COMMISSARIO PER VELOCIZZARE LAVORI''

L'AQUILA - "C'è necessità di studiare la figura di un commissario per approvare e far realizzare lavori. Ma questo non si fa con le procedure ordinarie, ma in deroga, naturalmente nella massima trasparenza. Non ci dobbiamo... (continua)

CONSIGLIO REGIONALE: OK COMMISSIONE IMMIGRAZIONE E FONDI PER INCENDI

L'AQUILA - Il Consiglio regionale ordinario convocato nel pomeriggio a Palazzo dell’Emiciclo, dopo la seduta straoridnaria dedicata all'emergenza Gran Sasso, ha approvazione dei progetti di legge dedicati ai rendiconti generali per gli anni 2014 e 2015... (continua)

TRAFORO GRAN SASSO: PRESIDENTE REGIONE, ''COMMISSARIO? NON MI SOTTRAGGO''

L'AQUILA- "Sul commissariamento sono alto e grosso e con le spalle larghe, non mi sottraggo ma non impongo nulla al governo".  Così il presidente della Giunta abruzzese, Marco Marsilio, sulla ipotesi di nomina a commissario governativo per... (continua)

TRAFORO GRAN SASSO: CARTELLO SU A24, ''CHIUSO TRATTO COLLEDARA-ASSERGI''

L'AQUILA - "Chiuso tratto Colledara-Assergi dal 19/5 h24". Il messaggio, che è apparso sul cartellone elettronico all'uscita di Colledara, sta facendo il giro del web proprio nelle ore cruciali per scongiurare il rischio chiusura del traforo del... (continua)

TRAFORO GRAN SASSO: TONINELLI, ''A LAVORO PER EVITARE CHIUSURA''

L'AQUILA - "Stiamo lavorando con un tavolo permanente. Anche oggi ci sono tutte le istituzioni, gli enti pubblici, ministeri: l'obiettivo è quello di evitare una chiusura che recherebbe danni enormi".  Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture... (continua)

TRAFORO GRAN SASSO: MARIANI, ''MARSILIO DEVE ESSERE COMMISSARIO''

L'AQUILA - "Marsilio deve fare il commissario per avere il diretto controllo di una situazione preoccupante. Ho chiesto che vengano rimosse le tonnellate di materiale potenzialmente tossiche che rischiano di inquinare la nostra acqua. Occorrono certezza... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui