• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

APERTA UN' INCHIESTA, IL RACCONTO DEI TESTIMONI ''SI E' ACCASCIATO
A TERRA'', ''UN BAMBINO SEMPRE FELICE E CON IL SORRISO SULLE LABBRA''

TRAGEDIA IN CAMPO A PINETO, MUORE
UN BABY CALCIATORE DI 9 ANNI

Pubblicazione: 25 settembre 2015 alle ore 22:08

PINETO - Un bambino di 9 anni originario di Pineto (Teramo), Marco Calabretta, è morto nel tardo pomeriggio mentre giocava a calcio sul campo sportivo "Mimmo Pavone" della cittadina teramana con gli altri compagni della locale squadra del settore giovanile.

Il bambino si è accasciato a terra accusando un malore e gravi difficoltà respiratorie.

Sul posto è intervenuto subito il personale del 118 con l'ambulanza medicalizzata e Marco è stato trasferito al vicino ospedale San liberatore di Atri dove però il suo cuore ha cessato di battere poco meno di un'ora dopo il soccorso.

Al momento non si conoscono le cause del decesso e non si esclude l'ipotesi di una malformazione cardiaca congenita.

Ci sarà un’inchiesta a tentare di spiegare il perchè di un’altra morte su un campo di pallone, per il momento c'è solo lo strazio di due genitori, il dolore quello dei compagni di Marco e di chi era presente quando si è consumata la tragedia. 

Il sostituto procuratore Andrea De Feis ha disposto l'autopsia sul corpicino per fare luce sulle cause della morte. 

Per questo motivo non si conosce ancora la data dei funerali del piccolo. 

Marco era al secondo anno, a lui "il calcio piaceva", raccontano alcuni testimoni. 

La mamma era appena arrivata  al campo per portare il figlio a casa dopo la fine dell'allenamento quando si è consumata la tragedia. 

"Era un bambino allegro e sempre col sorriso. Non lo dimenticheremo mai", ha commentato al quotidiano Il Centro il segretario dirigente del Pineto Calcio Antonio Di Marco



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui