TRANSUMANZA: ASSOCASA, FENOMENO IGNORATO CHE POTREBBE AIUTARE TURISMO

Pubblicazione: 12 ottobre 2017 alle ore 13:13

L'Aquila: strada in costruzione lungo il Tratturo Magno

L'AQUILA - Poca attenzione da parte della città alla transumanza, fenomeno storico di straordinario valore culturale.

A lamentarlo è Assocasa Ugl, che nei giorni scorsi in occasione dell'evento Tracturo 2000, che ogni anno ripercorre la strada che compivano i pastori con le proprie greggi dagli alpeggi abruzzesi fino a Foggia, ha offerto un piccolo ristoro ai partecipanti alla rievocazione.

"Altre regioni, come il Molise e la Puglia, hanno confezionato un ritorno di immagine notevole", dice in una nota Franco Marulli.

"Nel ringraziare l'associazione Tracturo 2000 che ha organizzato l'evento, Assocasa si farà carico di sensibilizzare la città dell'Aquila con iniziative tese a far conoscere maggiormente la storia della transumanza", dice il sindacalista.

Assocasa ha offerto il ristoro a Sant'Elia, presso il vivaio Mammarella, dove si è ripetuto l'antico rito della benedizione delle greggi.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui