TRIVELLA BUCA TUBO DEL GAS,
FAMIGLIE EVACUATE TRA ATRI E SILVI

Pubblicazione: 11 luglio 2017 alle ore 14:11

ATRI - Una squadra di vigili del fuoco di Teramo è intervenuta nel pomeriggio di ieri nella frazione Cona, in prossimità della provinciale 553, che collega Atri a Silvi, per una fuga di gas metano, provocata da una trivella utilizzata nella perforazione di un pozzo, che ha raggiunto la tubazione del gas della media pressione della linea gestita dalla Citigas, provocandone una parziale rottura.

La fuga di gas ha provocato un forte sibilo avvertito in tutta la zona e ha reso necessaria l'evacuazione di una decina di abitazioni.

Sul posto sono intervenuti i tecnici della Citigas, che non hanno potuto bloccare immediatamente il flusso del gas, dato che la linea alimenta anche l'Ospedale di Atri.

È stato organizzato dapprima l'arrivo in prossimità dell'ospedale di un camion attrezzato per il trasporto di bombole di gas metano, per alimentare in emergenza il nosocomio, e solo dopo è stato possibile intercettare il flusso del gas nella linea danneggiata.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia Municipale dei Comuni di Atri e Silvi, che hanno provveduto a bloccare il traffico veicolare sulla SP553 per tutta la durata dell'intervento.

Dopo qualche ora la 'falla' è stata riparata e l'ospedale è stato di nuovo riallacciato alla rete distributiva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui