• Abruzzoweb sponsor

TUMORE DIAGNOSTICATO IN RITARDO: MUORE 14ENNE AQUILANA, CHIESTO MAXI RISARCIMENTO ALLA ASL

Pubblicazione: 12 febbraio 2020 alle ore 08:00

L'ospedale San Salvatore dell'Aquila

L'AQUILA - Un calvario durato tre anni, il ritardo nel diagnosticare il sarcoma di Ewing, "negligenza e gravissima imperizia" che avrebbero portato alla morte una ragazza aquilana di soli 14 anni.

Inizia così la battaglia legale di una mamma che ha perso la propria figlia quando era nel pieno della vita. 

Per i familiari, assistiti dall'avvocato Maria Teresa Di Rocco, dietro il calvario della giovane ci sarebbe una presunta responsabilità dei medici e della stessa Asl chiamata civilmente a risarcire una somma che, come riporta Il Messaggero, supera abbondantemente i 3 milioni di euro.

La condotta dei medici che hanno visitato la 14enne, secondo il legale, sarebbe "connotata da totale negligenza e gravissima imperizia in particolare nella fase dell'approccio diagnostico, con il conseguente significativo ritardo di ben 17 mesi dall'insorgenza della sintomatologia, reiteratamente lamentata dalla giovanissima ma del tutto ignorata", spiega al quotidiano abruzzese. 

In particolare, secondo i familiari della ragazza, i professionisti non avrebbero condotto una indagine strumentale specifica dell'intero arto destro, nonostante la giovane paziente lamentasse la localizzazione del dolore in maniera precisa, "non sono stati sfiorati dal dubbio diagnostico che potesse trattarsi di un tumore osseo a fronte di una sintomatologia tipica e comunque ingravescente", sottolinea l'avvocato.

Per la Di Rocco, una precoce o comunque tempestiva diagnosi avrebbe salvato la 14enne.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui