TUMORI AL SENO: NEI WEEKEND
DI MARZO ALL'AQUILA VISITE ED
ECOGRAFIE GRATUITE ALL'AIED

Pubblicazione: 27 febbraio 2017 alle ore 13:39

L'AQUILA - Sono quattro i fine settimana di marzo dedicati alla prevenzione dei tumori femminili con visite senologiche ed ecografie mammarie gratuite negli Aied Free Weekend. Nella sola giornata di domani sarà possibile prenotare uno dei 200 posti disponibili chiamando tra le ore 11,00 e le 17,00 il numero dedicato 348-6693806.

Le novità dell’iniziativa, giunta alla sua V edizione, sono state presentate nel corso di una conferenza stampa alla presenza di Alessia Salvemme, presidente Aied L'Aquila, Marco Fanfani, presidente Fondazione Carispaq, Alberto Bafile, responsabile Unità Chirurgia Senologica dell'ospedale San Salvatore dell'Aquila.

“Anche quest’anno i posti disponibili saranno attribuiti dando la precedenza alle donne segnalate da associazioni cittadine che si occupano di famiglie in difficoltà - ha detto Alessia Salvemme - e poi, nella sola giornata di domani, apriremo le prenotazioni a tutte le donne che telefoneranno, in ordine cronologico. Auspichiamo che a prenotarsi sia soprattutto chi non ha mai fatto prevenzione o chi non la fa da molto tempo, chi non ha visite prenotate a breve termine in altre strutture o chi non ha la possibilità di sostenerne i costi”.

Una novità di quest'anno è che verranno presi i nominativi di tutte le donne che telefoneranno domani: le prime 200 rientreranno nello screening, le altre saranno chiamate in caso di rinuncia da parte delle prenotate oppure saranno ricontattate dall'Aied per partecipare ai prossimi screening.

L'iniziativa è realizzata dall'Aied con il contributo della Fondazione Carispaq.

“Abbiamo voluto far crescere di anno in anno questo progetto per contribuire a diffondere la cultura della prevenzione. L’Aied dell’Aquila grazie  al nostro sostegno ma anche al lavoro di tante persone è riuscita  ad ampliare il servizio di Ginecologia e creare quello di Senologia - ha detto Marco Fanfani – raggiungendo numeri importanti che ci consentono di affermare di aver contribuito a fare della prevenzione uno strumento culturale alla portata di tutte le donne”.

Il risultato, in questi tre anni, è infatti di oltre 18.000 prestazioni con liste di attesa brevissime. 

Le visite senologiche e le ecografie mammarie gratuite verranno eseguite negli ambulatori del Consultorio Aird nei giorni 3, 4, 10, 11, 17, 18, 24, 25 marzo 2017 in collaborazione con i dottori Alberto Bafile e Walter Resta e con la dott.ssa Laura Pizzorno.

“La prevenzione secondaria o diagnosi precoce che facciamo attraverso le visite ed ecografie mammarie è volta a scoprire lesioni neoplastiche alla mammella prima che diventino clinicamente evidenti – ha detto il dott. Alberto Bafile – ma è importante anche diffondere il concetto della prevenzione primaria che significa adottare uno stile di vita che impedisca alla malattia di nascere. La consapevolezza di eventuali eredità genetiche e il controllo delle alterazioni del metabolismo quali obesità, ipertensione e iperglicemia, riducono il rischio di ammalarsi”.

Con questa iniziativa l'Aied insieme alla rete di professionisti, associazioni e Fondazione promuovono la cultura della prevenzione andando incontro alle esigenze delle donne sul nostro territorio, soprattutto di quelle con maggiori bisogni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui