TURISMO: 100 OPERATORI A L'AQUILA NELLA DUE GIORNI PER LE START-UP

Pubblicazione: 22 giugno 2017 alle ore 12:02

L'AQUILA - Oltre 100 giovani operatori turistici, in rappresentanza di 28 start-up italiane, sono stati protagonisti dell'evento nazionale "Diventare imprenditori nel turismo: Borghi e cammini", che si è tenuto al Monastero-Fortezza di Santo Spirito d’Ocre (L'Aquila), dal 20 al 21 giugno.

A organizzare questo momento di formazione, tutoraggio e valorizzazione di start-up del settore turistico, il ministero dei Beni culturali e del turismo, in collaborazione con Invitalia.

Durante i lavori, sia in seduta plenaria che in sessioni riservate, ad ogni start-up è stata offerta una consulenza mirata per conoscere norme e procedure, per ricevere suggerimenti nella gestione dei progetti dal punto di vista dei contenuti, delle partnership, della sostenibilità economica e finanziaria.

Alla fine della due giorni le migliori start-up sono state premiate da una giuria di esperti e hanno ricevuto un riconoscimento economico come primo incoraggiamento alla loro attività.

"Siamo orgogliosi di aver ospitato questo evento – ha spiegato il vicepresidente della regione, Giovanni Lolli intervenendo a conclusione dell’incontro – e siamo certi di averlo fatto con successo in una cornice straordinariamente pregiata come la Fortezza di Santo Spirito, un luogo coerente con i progetti presentati dalle diverse start-up e in linea con la strategia turistica nazionale che punta a valorizzare una Italia minore che in realtà è ricchissima di gioielli ambientali, architettonici e storici".

"Il moderno turismo dei viaggiatori deve puntare a questo: ad offrire servizi e prodotti di qualità, esperienze culturali, fascino. I Borghi, soprattutto sulla dorsale appenninica, hanno enormi potenzialità - ha concluso Lolli - che vanno però valorizzate sia assicurando una rete di servizi e attività che freni lo spopolamento, sia interventi per la messa in sicurezza del territorio".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui