TURISMO: 12 MILIONI PER PROMUOVERE BRAND ABRUZZO, SPOT NEGLI AEROPORTI

Pubblicazione: 03 ottobre 2017 alle ore 11:04

PESCARA - Il punto della situazione sulla procedura di gara avente ad oggetto l'affidamento per cinque anni dei servizi di promozione e comunicazione per la realizzazione di una campagna di advertising finalizzata a promuovere ed a commercializzare il brand Abruzzo nei mercati di riferimento tramite compagnie aeree.

Questo il tema al centro di un incontro presieduto, nella mattinata del 3 ottobre, a Pescara, in Regione, dal presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso.

Un tavolo di lavoro, teso a valorizzare le opportunità contrattuali della piattaforma aeroportuale al quale hanno preso parte, tra gli altri, il vicepresidente e assessore al Turismo, Giovanni Lolli, il direttore del dipartimento, Giancarlo Zappacosta, il direttore di Saga, Luca Ciarlini, il responsabile delle Dmc Abruzzo, Claudio Ucci, il dirigente del dipartimento turismo, Francesco Di Filippo, e funzionari regionali.

"Nel dettaglio, dei quattro lotti di offerta previsti dal bando per complessivi 12 milioni 500 mila euro in cinque anni, si è proceduto finora all'affidamento di tre gare per un totale di 9 milioni 500mila euro (da spalmare su cinque annualità) riguardanti le compagnie aeree Ryanair e Mistral", si legge in una nota della Regione.

La promozione passerà attraverso una serie di modalità che vanno dal posizionamento di banner pubblicitari sui siti internet alla distribuzione di materiale promo-pubblicitario a bordo degli aeromobili, dalla pubblicazione di materiale promo-pubblicitario su riviste locali all'inserimento del logo promozionale della Regione Abruzzo sui telini poggiatesta, dagli adesivi con il logo sulle cappelliere fino all'offerta a bordo degli aerei di snack dolci-salati prodotti da imprese locali.

Inoltre, è allo studio un sistema efficace per promuovere le bellezze paesaggistiche dell'Abruzzo attraverso la proiezione e l'illustrazione di brevi filmati nei gate d'imbarco degli aeroporti.

L'obiettivo è, senza dubbio, quello di incrementare considerevolmente i flussi turistici verso l'Abruzzo attraverso una serie di attività di promozione indirizzate nei confronti di passeggeri, provenienti sia da regioni italiane che da Paesi esteri, tradizionalmente inclini a scegliere altre destinazioni per trascorrere le loro vacanze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui