ULTIMO SALUTO A BRUNO IANNAMICO, IL RE DEI LIQUORI MORTO A 87 ANNI Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

ULTIMO SALUTO A BRUNO IANNAMICO, IL RE DEI LIQUORI MORTO A 87 ANNI

Pubblicazione: 11 giugno 2018 alle ore 18:34

FARA FILIORUM PETRI - Si sono svolti oggi i funerali del re dei liquori d'Abruzzo, Bruno Iannamico. Il noto imprenditore, dopo aver combattuto a lungo contro una grave malattia, si è spento sabato scorso a 87 anni, nella sua casa di Sant'Eufemia, a Fara Filiorum Petri (Chieti).

Don Bruno, così era chiamato, era nipote del cavaliere del lavoro Francesco Iannamico, che nel 1888 elaborò la ricetta del Punch Iannamico. Negli anni sessanta decise di continuare la tradizione familiare nella produzione dei liquori fondando a Fara Filiorum Petri la Iannapunch, esportando i suoi prodotti in tutto il mondo, come lo Jannamaro, nato da una ricetta segreta, che ha conquistato tutto il mondo.

Una tradizione trasmessa poi da padre in figlio per cinque generazioni insieme all’impeccabile arte della distillazione. Bruno Iannamico, con i suoi quattro figli Margherita, Vincenzina, Francesco e Domenico, ha continuato a produrre liquori d’Abruzzo e il noto Jannamaro: "sublimazione della primitiva idea, ripresa e coltivata con amorevole cura, quasi a voler proteggere un caro ricordo e un segreto che il tempo non potrà cancellare".

Nella sua carriera, Bruno Iannamico è riuscito a dar vita anche alla Ibi Italia, azienda leader nella produzione di biscotti, gestita da qualche anno dal figlio Domenico. Una vita piena, quella di Bruno Iannamico, che ha collezionato diverse passioni.

Prima fra tutte quella per lo sport che da giovane, lo ha portato a distinguersi nella corsa come maratoneta, gareggiando a livello agonistico con importanti risultati. Poi il suo impegno politico prima con il Movimento sociale italiano e poi con Alleanza nazionale, con cui si era anche candidato.

A Iannamico fu anche conferita una laurea "honoris causa" in Economia, per meriti speciali acquisiti nei lunghi anni di lavoro e aver dato prestigio all'Abruzzo e all'Italia. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui