UNICH: ALLARME SINDACATI, RISCHIO SEGRETEZZA PER ELEZIONI SENATO

Pubblicazione: 05 ottobre 2015 alle ore 06:16

di

CHIETI - Università “D’Annunzio” alle prese con le elezioni del Senato accademico, organo di fondamentale importanza nella governance dell’ateneo, e i sindacati parlano già di elezioni in cui non si capisce come vengano garantiti “anonimato, integrità e segretezza del voto”, come scrivono in una lettera ufficiale indirizzata al vertice universitario.

Le elezioni si terranno domani, martedì 6 ottobre, attraverso il voto elettronico. È proprio il sistema telematico a impensierire le organizzazioni sindacali che hanno più volte scritto al rettore Carmine Di Ilio e al presidente della commissione elettorale, il professor Piergiorgio Landini.

Ma le domande su come funzionerà il sistema di voto e su chi se ne occuperà sono rimaste sinora senza risposta.

Al voto sono chiamati sia i professori universitari che il personale tecnico e amministrativo. Gli studenti, invece, hanno già rinnovato la propria rappresentanza all’interno del senato che si compone di 17 docenti, 3 ricercatori a tempo indeterminato, 2 rappresentanti del personale tecnico-amministrativo, compresi i collaboratori ed esperti linguistici (cel), e 4 rappresentanti degli studenti.  

I professori non presentano una lista di candidati, lasciando assoluta libertà di voto alla propria categoria. Il personale, invece, dovrà scegliere tra quattro candidati: Maria Amitrano, Annaluisa De Camillis, Goffredo De Carolis e Tiziano Zuccarini.

Le prime due sono iscritte alla Cgil, mentre De Carolis è senatore uscente e segretario della Csa-Cisal e Zuccarini è presidente uscente dell’Adsu, l’azienda per il diritto allo studio universitario. 

Il nome di De Carolis, inoltre, si incontra spesso e volentieri in prima linea nelle battaglie sindacali contro le ultime decisioni del vertice universitario. Zuccarini, invece, è persona vicina alla dirigenza dell’ateneo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui