• Abruzzoweb sponsor

UNIVAQ: AL VIA MASTER SU DISTURBI NEUROSVILUPPO, 'ACCRESCERE COMPETENZE DIAGNOSI E RIABILITAZIONE'

Pubblicazione: 24 gennaio 2020 alle ore 22:30

L’AQUILA - “I disturbi del neurosviluppo interessano una platea molto ampia, fino al 25 per cento, dei bambini e ragazzi dai 3 a 14 anni. Con questo master si compie un passo in avanti importante per l’acquisizione di competenze e conoscenze di chi dovrà prendersi cura di loro, dal punto di vista della diagnosi, che in quella della riabilitazione”.

Così il professor Enzo Sechi, docente di Neuropsichiatria infantile e direttore di Unità operativa di neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza a direzione universitaria dell'ospedale San Salvatore dell’Aquila, che ha oggi presentato, in una gremita aula magna Touring dell'università, il master di primo livello "I disturbi del neurosviluppo in età evolutiva aspetti clinici e trattamento riabilitativo".

Il master è promosso dal dipartimento di Medicina clinica, Sanità pubblica, Scienze della vita e dell'ambiente (Mesva) ed è stato scelto dal Consorzio San Stef. Ar. Abruzzo, centro ambulatoriale di riabilitazione accreditato con il sistema sanitario nazionale, per formare il suo personale.

Una trentina le iscrizioni, il suo costo è di 1.800 euro. Le lezioni sono iniziate oggi, e dureranno fino a novembre. Il corso si avvale di un comitato ordinatore composto dei professori Domenico PassafiumeEnrico Perilli ed Elisabetta Tozzi.

Hanno portato il loro saluto Edoardo Alesse, rettore dell’Università dell’Aquila, Pierluigi Biondi, sindaco dell’Aquila, Guido Macchiarelli, direttore del Dipartimento Mesva, Maria Grazia Cifone, delegata per la didattica del Dipartimento Mesva. Presenti per San Stef.ar, Teodora Di Santo, presidente, Paolo Grilli, direttore generale, Filippo Zulli, responsabile scientifico e Giovanni Di Gregorio, responsabile Affari generali. 

Le attività didattiche, impostate sulla base delle recenti evidenze scientifiche, guideranno l'allievo nella formulazione di diagnosi, trattamenti clinici ed interventi riabilitativi individualizzati. Il corso svilupperà i criteri, le caratteristiche diagnostiche, la prevalenza, i fattori di rischio, l’insorgenza e il decorso dei disturbi del neurosviluppo con particolare attenzione ai disturbi dell’età evolutiva, alla genetica, al trattamento farmacologico e al profilo funzionale riabilitativo.

“Il corso affronta un ampio spettro di patologie - spiega ancora il professor Sechi -. Ci sono i disturbi della comunicazione, ovvero principalmente un disturbo nella evoluzione e dello sviluppo del linguaggio. Poi abbiamo i bambini che hanno un disturbo dello spettro dell'autismo, e quello relativo ai bambini che hanno un disturbo dell'apprendimento scolastico. Inoltre abbiamo un altro gruppo molto importante e molto centrale, che soltanto da poco è stato inserito: i bambini che hanno una disabilità intellettiva, che un tempo venivano chiamati bambini con ritardo mentale e ritardo intellettivo. Ci sono infine i bambini con iperattività e con deficit dell'attenzione".

Spiega a sua volta Paolo Grilli. “San Stef.ar opera nel settore sanitario della riabilitazione ambulatoriale multidisciplinare. La nostra scelta strategica, come azienda, è quella di puntare sulla formazione degli operatori, per migliorare sempre di più la qualità delle prestazioni, ed è per questo che forte è la sinergia che mettiamo in campo con le università”. Filippo Tronca

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui