UNIVERSITA' D'ANNUNZIO IN CADUTA LIBERA:
PERSI 6 MILA STUDENTI IN 4 ANNI, E' POLEMICA

Pubblicazione: 28 dicembre 2016 alle ore 20:34

Carmine Di Ilio

CHIETI - L'Università "D'Annunzio" di Chieti-Pescara perde quasi 6 mila studenti in 4 anni.

Secondo i dati del ministero dell’Università (Miur) l’andamento della D’Annunzio è in calo costante ormai da diversi anni, come riportato dal quotidiano Il Centro.

Il rettore, Carmine Di Ilio, ha sempre commentato la diminuzione di iscritti, che di anno in anno vedeva progressivamente presentarsi, riportandolo alla questione più generale della crisi economica, che costringe sempre più famiglie, soprattutto nel caso dei fuori sede, a rinunciare all’iscrizione dei figli all’università.

Ma non tutti pensano che sia colpa della crisi. C’è anche chi punta il dito contro la gestione universitaria del rettore e del suo direttore generale, Filippo Del Vecchio.

Il rettorato scade nel 2017 e i numeri delle presenze, così come si trovano pubblicati sul sito ufficiale del Miur, segnano un bilancio negativo.

"Dall’anno accademico 2012-2013, anno in cui s’è insediato il duo Di Ilio-Del Vecchio, all’anno accademico 2015–2016 la Gabriele d’Annunzio ha perso il 20,7% di immatricolati e il 17,9% di iscritti, una vera e propria catastrofe per l’ateneo", denuncia un senatore accademico, il sindacalista Goffredo De Carolis, storico oppositore dell’attuale vertice universitario.

Per la precisione, sempre secondo il quotidiano Il Centro, i dati dell’Anagrafe nazionale studenti, reperibili sul sito ufficiale del Miur, nell’anno accademico 2011-2012 l’università teatino-pescarese contava 31.896 iscritti, calati nell’anno accademico appena passato, il 2015-2016 a 26.194.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui