• Abruzzoweb sponsor

UNIVERSITA' E REDDITI ISEE: AL VIA I CONTROLLI ALLA D'ANNUNZIO

Pubblicazione: 03 luglio 2019 alle ore 18:20

CHIETI - Alla presenza del rettore dell'Università d'Annunzio Sergio Caputi, del generale Flavio Aniello, comandante regionale della Guardia di finanza, del comandante provinciale delle Fiamme gialle, colonnello Serafino Fiore, e della direttrice dell'Adsu, Teresa Mazzarulli, sono state presentate ieri pomeriggio, nell'aula consiliare del rettorato, due convenzioni riguardanti reciproche collaborazioni tra l'Università d'Annunzio e la Finanza. 

In una di queste è direttamente coinvolta anche l'Adsu, (Azienda per il diritto allo studio universitario). La prima convenzione firmata tra le parti coinvolge, appunto, l'ateneo, il comando provinciale della Guardia di finanza e la stessa Adsu avendo come oggetto specifico le attività di verifica a campione delle dichiarazioni Isee prodotte dagli studenti ai quali si intende in ogni caso fornire degli elementi utili per non incorrere in quegli errori che portano poi alle sanzioni, anche di carattere penale, previste dalla normativa vigente. 

La seconda convenzione, che coinvolge l'Università e il comando regionale della Finanza ha invece come oggetto la reciproca collaborazione nel settore della didattica. 

"Un rapporto di collaborazione davvero molto importante - ha spiegato al Centro il rettore Caputi - considerando che abbiamo provveduto ad alzare le soglie di esenzione rispetto ai minimi previsti a livello nazionale creando al tempo stesso anche un fondo di solidarietà per studenti che si dovessero venire improvvisamente a trovare in uno stato di difficoltà familiare. Da qui la necessità, appunto, di vedere premiata la meritocrazia e riconosciute determinate esigenze di carattere economico in maniera corretta". 

Sulla stessa lunghezza d'onda il generale Aniello: "Il meccanismo di accertamento relativo all'Isee è stato perfezionato ed è nostro compito evitare che, attraverso delle dichiarazioni non veritiere, finiscano per essere distratte somme che andrebbero invece a beneficio di coloro che ne hanno un effettivo bisogno".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui