• Abruzzoweb sponsor

UPIM TORNA ALL'AQUILA: ''VOGLIAMO CONTRIBUIRE RINASCITA'', PREVISTE ASSUNZIONI PER 10-15 UNITA'

Pubblicazione: 09 luglio 2019 alle ore 12:20

L’AQUILA - Torna Upim all’Aquila. Il punto vendita della catena nazionale di proprietà del gruppo OVS, si insedierà nei prossimi giorni nel parco commerciale in piazzale Porto, nella zona est della città, dove era presente il negozio di giocattoli Toys.

Upim è stato presente nel capoluogo fino al 6 aprile 2009, nella storica sede di via Sallustio.

È previsto un piano di assunzioni che va da 10 a 15 unità.

Il ritorno all’Aquila dello storico marchio nasce da una iniziativa dei nuovi proprietari, il Gruppo Ovs quotato in borsa, insieme alla famiglia aquilana Specchio, proprietaria dei locali nel parco commerciale.

Con un importante investimento, il punto vendita sarà completamente rinnovato, con un restyling negli impianti e nell’allestimento, moderno e specifico per la vendita di abbigliamento uomo-donna-bambino, accessori, Croff casa, profumeria e cosmesi.

“Abbiamo deciso di ritornare all’Aquila - spiegano fonti Upim -, una città che ci ha dato tanto nella nostra lunga permanenza, per contribuire alla sua rinascita dopo il tragico terremoto che ha costretto anche noi ad andare, via vista la distruzione nel centro storico dove eravamo insediati - continua la rappresentanza Upim -. Crediamo che, per una città e un territorio alle prese con una difficile ripresa dopo il terremoto del 2009, sia una buona notizia anche alla luce dei nuovi posti di lavoro”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui