VALANGA A CAMPO FELICE: DUE MORTI
E UN FERITO, I CORPI ALL'OSPEDALE L'AQUILA

Pubblicazione: 04 febbraio 2018 alle ore 10:43

L'AQUILA - I due sciatori morti sotto la valanga di Campo Felice, in Abruzzo, sono di Roma.

Le famiglie sono state avvisate e alcuni parenti sono sul posto. 

Le vittime sono Massimo Urbani, 57 anni, e Massimo Franzè, 55 anni, entrambi romani, appassionati di montagna e molto conosciuti in zona come esperti sciatori. 

Per lo sciatore ferito, arrivato in codice rosso all'ospedale dell'Aquila, allarme ridimensionato dopo un primo esame dei sanitari in pronto soccorso. 

I corpi dei due uomini sono stati recuperati e trasportati all'obitorio dell'ospedale dell'Aquila in elicottero.  I due si trovavano in un'area chiamata Anfiteatro, poco lontana dalle piste, che non sono state raggiunte dalla valanga. 

Secondo gli uomini del Soccorso alpino, i due sciatori poi morti sarebbero stati spinti dalla violenza della slavina contro gli alberi del crinale. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

VALANGA A CAMPO FELICE, IL FERITO E' IN CODICE ROSSO ALL'OSPEDALE DELL'AQUILA

L'AQULA - L'uomo ferito dopo essere stato travolto da una valanga questa mattina a Campo Felice, in Abruzzo, la stessa che ha ucciso due sciatori romani, si trova al pronto soccorso dell'ospedale "San Salvatore" dell'Aquila. Da quanto... (continua)

VALANGA CAMPO FELICE: VITTIME DUE SCIATORI ROMANI CONSIDERATI ESPERTI

L'AQUILA - Le vittime della valanga di Campo Felice di questa mattina sono Massimo Urbani, 57 anni, e Massimo Franzè, 55 anni, entrambi romani, appassionati di montagna e molto conosciuti in zona come esperti sciatori.  Per lo... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui