• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

VENERDI' SANTO: LA TRADIZIONE DELL'AQUILA SBARCA SUL WEB E FACEBOOK

Pubblicazione: 01 aprile 2017 alle ore 17:27

Il simulacro del Cristo Morto della processione del Venerdi' Santo all'Aquila

L’AQUILA - Approda finalmente nella nuova era della comunicazione, la storica tradizione della processione del Cristo Morto del venerdì santo all’Aquila, portando su Internet la tradizione riscoperta da Nicola Roccioletti nel 1954 e mai interrotta da allora.

L’Associazione Cavalieri Venerdì Santo, oggi guidata da Antonio Ruzza, ha realizzato il sito web www.venerdisanto.it e con una pagina Facebook “Associazione Cavalieri del Venerdi Santo”.

Nata nel 2000, l’associazione è formata da laici e religiosi ed è nata con il compito di affiancare nell’organizzazione Roccioletti, scomparso lo scorso maggio proprio all’Aquila a 94 anni, e con lo scopo di rendere la processione del Cristo morto sempre più simbolo della’identità cittadina.

Oltre al presidente, è costituita da Michele Iannacci nel ruolo di vice presidente, Carla Mannetti nel ruolo di segretario, Antonio Piras, Luca Bizzarri, Federica Farda e Maura Iannucci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

VENERDI' SANTO: L'AQUILA-CHIETI, FRECCIATE E PACE TRA I DUE EVENTI, LE NOVITA' DELLA PROCESSIONE

di Eleonora Marchini
L’AQUILA - “Il nostro Miserere cantato all’Aquila durante la Processione del Venerdì Santo? E senza chiederci il permesso? Fu peggio del Ratto delle Sabine!”. Era sorridente, il governatore dell’Arciconfraternita del Sacro Monte dei Morti di Chieti, Giulio... (continua)

L'AQUILA, IL FONDATORE DEL VENERDI' SANTO ''COSI' SEGAI I PIEDI DEL CRISTO DI BRINDISI''

di Eleonora Marchini
L’AQUILA - In un giorno non precisato prima della Pasqua del 1954, fra Salvatore, al secolo Nicola Roccioletti, viaggiava con un singolare bagaglio sull’autobus di linea tra Chieti e L’Aquila: una statua raffigurante il Cristo Morto,... (continua)

L'AQUILA: MUORE IL FONDATORE DELLA PROCESSIONE DEL VENERDI' SANTO, ADDIO AL 94 ENNE ROCCIOLETTI

L'AQUILA - È morto Nicola Roccioletti, frate che fu principale artefice della rinascita della sfilata sacra del Venerdì Santo dell'Aquila. Il religioso, 94 anni, era tornato in città per i riti legati alla ricorrenza di San Bernardino... (continua)

L'EREDITA' DI FRA' NICOLA AI CAVALIERI DEL VENERDI' SANTO DELL'AQUILA

L'AQUILA - Non soltanto ha chiesto espressamente di essere sepolto all’Aquila, "città che amo molto", ma ha anche lasciato tutte le sue proprietà a favore della Processione del venerdì santo dell’Aquila. Un bellissimo gesto quello di Nicola... (continua)

ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui