VIABILITA': INTERVENTI SU STATALE 17 BIS E TER, PIETRUCCI RINGRAZIA L'ANAS

Pubblicazione: 10 ottobre 2018 alle ore 12:50

Pierpaolo Pietrucci

L'AQUILA - "Ci tengo a rivolgere un ringraziamento al capo compartimento dell'Anas Antonio Marasco per la consueta disponibilità con cui ha raccolto le sollecitazioni che gli ho rivolto, a mia volta facendomi portavoce delle segnalazioni della popolazione", dice in una nota il consigliere regionale del Partito democratico Pierpaolo Pietrucci, parlando del compimento di alcuni "interventi attesi".

"Sulla strada statale 17 bis è stato asfaltato il tratto tra Camarda e Assergi e nei prossimi giorni si darà inizio ai lavori di adeguamento della segnaletica orizzontale e verticale nonché allo sfalcio dell'erba del tratto stradale da Paganica ad Assergi", spiega Pietrucci.

"Procedono anche i lavori sulla statale 17 ter: tra una settimana riaprirà a due corsie il tratto del cavalcavia in entrambe le direzioni ridotto a una corsia da oltre tre anni. Su tutto il tratto poi della stessa SS 17 ter, verranno poi sostituite interamente le barriere spartitraffico e i guard rail a partire dalle prossime settimane", aggiunge.

"La cura della viabilità è un segno di attenzione imprescindibile per le nostre aree interne che già alle prese con svariati problemi non possono permettersi ulteriori deficit derivanti da infrastrutture malmesse. Proseguo, come sempre, a monitorare questo aspetto, e a offrire tutto il mio impegno nella individuazione e realizzazione degli interventi necessari", conclude Pietrucci. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui