Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

VILLA SANTA MARIA: ROGO DOLOSO
IN CASA A CONSIGLIERE COMUNALE

Pubblicazione: 14 marzo 2017 alle ore 16:21

VILLA SANTA MARIA - I carabinieri della compagnia di Atessa e della stazione di Villa Santa Maria (Chieti) stanno indagando su un incendio doloso che questa notte ha distrutto una piccola villetta di un consigliere comunale di maggioranza situata, a Villa Santa Maria, sul lungo lago di Bomba.

L'incendio si è sviluppato ieri sera dopo le 21 e ha visto impegnati i vigili del fuoco di Casoli (Chieti), fino all'una di questa notte per domare le fiamme.

Le prime risultanze investigative hanno accertato che l'innesco del rogo è stato usando benzina cosparsa sull'edificio in pietra e legno.

La piccola abitazione, che era in ristrutturazione da parte della vittima, era già stata oggetto di indagine penale per abuso edilizio a seguito di esposto anonimo.

Dopo aver richiesto le nuove autorizzazioni edilizie il consigliere comunale stava adeguando l'abitazione alle nuove normative.

Il sindaco di Villa Santa Maria, Pino Finamore, ha definito l'atto "una vigliaccheria. Questo tipo di gesto non appartiene alla cultura della nostra comunità locale".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui