• Abruzzoweb sponsor

VINITALY: MARSILIO, ''ORGOGLIOSI DEGLI OTTIMI VINI ABRUZZESI''

Pubblicazione: 10 aprile 2019 alle ore 16:33

VERONA - "Abbiamo vini di ottima qualità, l'export è in crescita e ciò testimonia come l'innovazione e la specializzazione seguite dalle cantine abruzzesi nel corso degli anni hanno portato qualità ai nostri vini. Siamo orgogliosi".

Lo ha detto il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, in visita istituzionale oggi al Vinitaly di Verona.

Il presidente ha incontrato i produttori e il presidente del Consorzio Vini d'Abruzzo, Valentino Di Campli. Nella visita, Marsilio è stato accompagno dal presidente della Commissione agricoltura del Consiglio regionale, Emiliano Di Matteo, e dal consigliere regionale Luca De Renzis, che hanno raccolto le istanze del comparto vitivinicolo.

"Il vino - ha osservato ancora Marsilio - è un ottimo veicolo per promuovere il territorio. Il vino è intimamente collegato al territorio di origine, infatti attraverso il vino si scoprono la terra, il luogo, il paese e la cultura che lo hanno prodotto. E poi è un grande richiamo per il turismo ed è un veicolo di crescita sociale ed economica per una comunità".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui