VIOLA OBBLIGHI DI ASSISTENZA
FAMILIARE: ARRESTATO PESCARESE

Pubblicazione: 04 ottobre 2017 alle ore 17:12

Volanti della polizia

PESCARA - Un 50enne pescarese, P.C., è stato arrestato per il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Ieri mattina, gli agenti del commissariato della Polizia di Stato di Atri (Teramo) hanno dato esecuzione ad un ordine di  carcerazione, emesso il 29 settembre a carico dell’uomo dalla  Procura della Repubblica, presso il tribunale di Cagliari, città dove il 50 enne ha commesso il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare.

L’uomo cambiava spesso domicilio per non essere rintracciato ma, essendo noto ai poliziotti del commissariato per i suoi precedenti reati contro il patrimonio, è stato notato nelle  prime ore del mattino aggirarsi nei pressi di un distributore di carburanti sulla strada statale 16 di Pineto (Teramo).

È stato bloccato e condotto nel carcere di Castrogno (Teramo), dove l’uomo dovrà scontare 3 mesi di reclusione, oltre al pagamento di una multa.
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui