VIOLENZA SULLE DONNE: A IKEA SAN GIOVANNI TEATINO SPETTACOLI TEATRALI

Pubblicazione: 14 novembre 2017 alle ore 15:33

SAN GIOVANNI TEATINO - In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne che si celebrerà il prossimo 25 novembre, Telefono Donna, associazione di volontariato che da 25 anni supporta le donne vittime di maltrattamenti, e Ikea Italia lanciano una campagna di sensibilizzazione nazionale contro la violenza domestica.

Mercoledì 15 novembre, alle ore 12.00, 14.00 e 16.00, Ikea di San Giovanni Teatino (Chieti) ospiterà rappresentazioni teatrali di scene di violenza domestica interpretate da attori del Teatro Stabile d’Abruzzo. 

In scena dialoghi e gesti che evocano tre differenti tipologie di violenza: fisica, psicologica e economica. 

Si legge in una nota di Ikea Italia.
 
#PerUnaGiustaCasa è il filo conduttore della campagna che ha l’obiettivo di puntare i riflettori dell’opinione pubblica sul tema della violenza in casa e sull’urgenza di attivare progetti che offrano garanzie e tutela alle donne e ai figli.
 
Storie reali di donne che, grazie al supporto di Telefono Donna, hanno avuto il coraggio di denunciare i maltrattamenti subiti e di ricominciare una nuova vita.
 
All’interno dello store, l’associazione distribuirà materiale informativo per sensibilizzare il pubblico sul tema.
 
“Vogliamo essere vicini alla nostra comunità, dando vita a progetti che offrono un aiuto concreto alle famiglie che vivono condizioni di difficoltà” commenta Cristian Corvaglia, Store Manager di IKEA Chieti “Siamo orgogliosi di prendere parte alla campagna #PerUnaGiustaCasa, troppo spesso le mura domestiche non sono confortevoli né rassicuranti ma sono barriere da cui sembra impossibile uscire”.
 
Violenza fisica, psicologica, economica: forme diverse di quello che è la violenza, un fenomeno vasto e diffuso che in Italia vede coinvolta una donna su tre nel corso della propria vita e che attraversa tutte le fasce sociali e d’età, da Nord a Sud. 

La propria casa, il luogo che dovrebbe proteggerci e farci sentire al sicuro, è lo scenario in cui si consuma l’80 per cento dei casi di violenza.
 
Ikea Italia prosegue il percorso già intrapreso con i propri collaboratori: stiamo organizzando in ogni punto vendita una serie di corsi sulla sensibilizzazione alle relazioni per donne e uomini, con l’obiettivo di promuovere relazioni basate sul rispetto reciproco, e corsi per apprendere le tecniche di autodifesa. 

Per le vittime di episodi di stalking e maltrattamenti familiari, Ikea Italia ha introdotto dallo scorso anno il congedo di sei mesi per i propri collaboratori e le proprie collaboratrici e si impegna inoltre per il futuro a garantire il sostegno al trasferimento presso altri punti vendita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui