VIOLENZE E MINACCE ALLA MADRE,
TERAMANO ALLONTANATO DA CASA

Pubblicazione: 13 marzo 2017 alle ore 13:25

La Questura di Teramo

TERAMO - Un 35enne di Teramo, D.A.P., è stato denunciato e allontanato da casa dopo aver violentemente inveito contro la madre, minacciandola e facendola cadere in un profondo stato d'ansia e di timore per la propria incolumità.

Si tratta della seconda denuncia per lo stesso reato a carico dell'uomo.

Stamattina agenti della Squadra volanti sono intervenuti nell'abitazione dopo uno scatto di violenza da parte del 35enne, che è stato arginato dall'intervento della sorella.

Portato in questura, visto che non c'è stato verso di farlo calmare e temendo che si potessero verificare fatti peggiori, sentita la procura della Repubblica è stato emesso il provvedimento di allontanamento dalla casa in modo tale che, in caso di infrazione, l'uomo potrà essere immediatamente arrestato.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE



ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO
CON LIBRI E TAVOLE ROTONDE

Diretta video venerdi 15 dicembre, a partire dalle ore 17.00


 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui