VITTORIO IL FENOMENO EMOZIONA L'ABRUZZO
CON IL VIDEO TRiBUTO ''ANGELI IN DIVISA''

Pubblicazione: 17 marzo 2017 alle ore 07:23

di

TERAMO - Un video musicale realizzato per ricordare e celebrare i tanti operatori che, nei mesi scorsi, si sono adoperati per aiutare gli abruzzesi flagellati e colpiti da neve, maltempo e scosse sismiche, rischiando in molti casi anche la vita.

Angeli in divisa, questo il titolo della canzone di Vittorio Il Fenomeno, che sta girando da qualche giorno su YouTube e Facebook diventando virale.

Lo showman teramano, dopo una vita passata suonando l’organetto dietro la schiena, peculiarità che lo ha reso famoso in tutta Italia, ha rotto gli schemi tradizionali con un brano diverso dal classico genere folkloristico.

Si tratta di un omaggio a tutti i soccorritori impegnati nel terribile gennaio in Abruzzo: dalla tragedia di Rigopiano all'isolamento causato dalla neve nell'hinterland teramano, le strade chiuse dalle frane e dal maltempo, sempre e comunque in prima linea per prestare aiuto.

L’idea è nata a seguito del letterale bombardamento di immagini degli ultimi due mesi che hanno presentato all’Italia e al mondo una regione, l’Abruzzo, in tutta la sua vulnerabilità.

"Sono rimasto impressionato dal lavoro dei soccorritori che, in situazioni estreme hanno salvato tantissime vite umane - spiega l'artista ad AbruzzoWeb - È una dedica la mia che estendo a tutti gli abruzzesi che vivono ancora in situazioni di disagio".

Lo showman teramano, insieme alla Fenomeno band composta, oltre da lui all'organetto e voce, anche da Fabio Di Domenicantonio (batteria), Agostino Piscella (basso), Abramo Maiorani (fisarmonica), Laura VallatiCinzia Martella (voci), nel giro di pochi giorni ha emozionato e commosso i tanti utenti di Facebook che stanno condividendo e commentando positivamente il video anche nella sua pagina.

Il testo della canzone è stato scritto da Giulia D’Amore con la collaborazione del papà Antonio, noto giornalista teramano, mentre il video è stato realizzato da Claudio Di Giuliantonio in Piazza Martiri a Teramo, il tutto con l’affettuosa partecipazione del piccolo Andrea Il Fenomenino (nipote di Vittorio) e di Cristian Magno, volontario della Protezione civile.

"Il progetto - spiega ancora - è nato quasi per caso, a seguito di una telefonata che ho ricevuto da Leo Nodari, presidente di Samarcanda Cultura Eventi, che voleva propormi un libro sulla mia carriera musicale, dagli esordi fino a oggi, attraverso la penna del direttore di Certa Stampa D’Amore".

Il nuovo cd di Vittorio Il Fenomeno è in fase di realizzazione e il tour 2017 inizierà a breve.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui