YOUTUBER RINUNCIANO, ALTRI 70 MILA EURO
AL FESTIVAL DELLA PARTECIPAZIONE L'AQUILA

Pubblicazione: 11 luglio 2017 alle ore 18:19

di

L’AQUILA - Altri 70 mila euro al Festival della partecipazione dell’Aquila provenienti dai fondi destinati alla cultura dal 4% del bottino complessivo della ricostruzione post-terremoto 2009.

È quanto emerso oggi in una riunione cui hanno preso parte il sindaco del capoluogo, Pierluigi Biondi, l’assessore alla Cultura Sabrina Di Cosimo, la dirigente del settore Dania Aniceti e rappresentanti delle varie istituzioni coinvolte.

La nuova “mancia” a un Festival, peraltro, già ottimamente finanziato, nasce dalla rinuncia di una delle iniziative in graduatoria, lo Youtuber festival promosso dall’associazione Downing street, di cui pochi dettagli si sono saputi.

La rinuncia al contributo esattamente di 67.863 euro comporta lo slittamento della graduatoria e fa salire nel novero delle iniziative integralmente finanziate quella sulla partecipazione che, altrimenti, avrebbe usufruito di un finanziamento parziale, 92 mila euro richiesti su 137 mila richiesti, essendo a fondo classifica.

Sempre da quanto appreso, nel vertice non si è invece parlato della somma ragguardevole di 1,8 milioni di euro rimasti da assegnare sul cosiddetto filone A per associazioni nazionali con accesso al fondo ministeriale Fus.

Sono sei entità, Teatro stabile, Istituzione sinfonica, Società dei concerti Barattelli, Solisti aquilani, Teatrozeta e Gruppo Emotion, e una svolta su questo campo sarà quanto mai necessaria, visto che alcuni di questi enti aspettano ancora i contributi 2016 e i dipendenti sono senza stipendio.

I fondi destinati dal Cipe alla ricostruzione e quindi stornati alle istituzioni culturali serviranno a integrare il Fus per il 40% circa del loro budget annuale necessario.

“Sul filone A occorrerà dare seguito alla delibera numero 99 del marzo 2017 che ha dettato le linee di indirizzo, attendiamo l’impulso politico della nuova amministrazione”, ha detto la dirigente Aniceti, peraltro a scadenza, a margine della conferenza stampa sui Cantieri dell’immaginario.

“La musica cambierà, L’Aquila non è Gardaland”, aveva detto qualche giorno prima Biondi a questo giornale annunciando una futura rivisitazione dei criteri, alcuni dei quali hanno fatto discutere.

Con una delibera approvata dalla Giunta Cialente l’8 giugno scorso, l’ultima prima dello scioglimento e a soli tre giorni dalle elezioni, le graduatorie per i primi due canali hanno invece destinato già 1,3 milioni, di cui 950 mila sul capoluogo (filone B) e il resto sui Comuni del “cratere” (filone C), con Rocca di Mezzo (L’Aquila) sugli scudi.

Nel frattempo, la società privata beneficiaria Carsa, rispondendo al primo articolo di AbruzzoWeb sull’argomento, ha fatto notare che dalle norme “si evince come a essere finanziati siano i progetti, le iniziative e gli eventi”.

Al punto che riguarda i soggetti candidabili, viene evidenziato, è riportato che possono ricevere contributi “progetti culturali” presentati “da organismi formalmente costituiti” e “operanti nell’ambito dello sviluppo culturale e turistico”. “In tal senso Carsa opera nella promozione e nello sviluppo culturale e turistico della regione Abruzzo da 30 anni”, conclude la società.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: 1,5 MILIONI ALLA CULTURA, COMUNE FINANZIA SE STESSO, SPA E SCONOSCIUTI

di Alberto Orsini
L’AQUILA - Pioggia di fondi alla cultura aquilana, in “zona Cesarini” e con qualche singolarità, nell’ultima seduta della Giunta Cialente, quella dell’8 giugno scorso, a tre giorni dal primo turno delle elezioni che, poi, al ballottaggio... (continua)

FONDI CULTURA: BIONDI, ''CAMBIERA' LA MUSICA, L'AQUILA NON E' GARDALAND''

di Alberto Orsini
L’AQUILA - “La delibera sui fondi alla cultura? Me la sono ritrovata e non ho modo di ritirarla, ma il prossimo anno la musica deve cambiare”. Resta in argomento con una metafora, il nuovo sindaco dell’Aquila, Pierluigi... (continua)

FESTIVAL PARTECIPAZIONE: ON LINE BILANCIO 2016, MA VOCI AGGREGATE E POCO CHIARE

di Filippo Tronca
L'AQUILA - E alla fine, dopo quasi un anno, il bilancio della prima edizione del festival della partecipazione dell'Aquila è stato pubblicato sul sito dell'evento, peraltro proprio nel giorno in cui ha preso il via la... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui