A PASQUA “SPEZZA LA VIOLENZA”: TORNANO LE UOVA DI CIOCCOLATA DEL ROTARY CLUB LANCIANO

24 Marzo 2021 14:44

LANCIANO – Un impegno mai venuto meno, anche in tempo di pandemia. E che quest’anno può riprendere lo slancio degli anni passati visto che le restrizioni non sono severe come quelle del 2020. Così sabato 27 marzo tornano le uova di cioccolato del Rotary club di Lanciano, riproposte per finanziare l’attività dello Sportello “Senza Violenza” attivato all’interno dell’ospedale di Lanciano nel maggio 2018.  Acquistandole si contribuisce ad assicurare un servizio importante a donne e minori vittime di maltrattamenti e soprusi, che facilita la richiesta di aiuto proprio in virtù della collocazione all’interno di un presidio sanitario.

“Purtroppo in molti casi donne picchiate o ragazzi bullizzati  sono costretti a rivolgersi al Pronto Soccorso per traumi subiti – sottolinea il presidente del Club di Lanciano Marcello Rovetto –  e avere la possibilità di ricevere assistenza adeguata, non solo sanitaria, proprio lì accanto accorcia la distanza con la richiesta d’aiuto. E abbiamo sperimentato, in questi anni, quanto sia utile questo sportello, che in un luogo anonimo e affollato come un ospedale, permette, specie alle donne maltrattate,  di liberarsi anche dalla paura di essere viste nel rivolgersi a uno sportello antiviolenza”.

Le uova, di cioccolato finissimo prodotte da Pannamore, potranno essere acquistate al prezzo di 10 euro presso il Centro Commerciale Lanciano per l’intera giornata di sabato. La Direzione di Conad Adriatico con la consueta sensibilità al tema ha consentito l’allestimento di un banchetto all’ingresso dello store, dove i soci Rotary provvederanno alla vendita sempre nel rispetto delle misure anti Covid.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: