A14: RIPARTONO CANTIERI TRA PEDASO E VASTO SUD, DAL 12 SETTEMBRE AL 27 OTTOBRE, STOP OGNISSANTI

11 Settembre 2023 18:53

Italia - Cronaca

PESCARA – Riparte dalle 22 di martedì 12 settembre il piano di ammodernamento di Autostrade per l’Italia sulle principali infrastrutture del tratto marchigiano e abruzzese della A14 Bologna – Taranto.

In questa nuova fase le lavorazioni previste dal programma riguarderanno il tracciato compreso tra Pedaso e Vasto Sud nel rispetto del calendario condiviso con le Istituzioni del territorio che prevede una nuova sospensione dal 27 ottobre al 6 novembre in occasione della festività di Ognissanti.





Di seguito la nota completa con gli aggiornamenti di Autostrade per l’Italia.

In particolare, nel tratto compreso tra Pedaso e Grottammare per questa prima settimana sarà attivo solo il cantiere per il potenziamento degli impianti all’interno della galleria Pedaso Nord. A partire dalla settimana del 25 settembre – e solo a conclusione delle attività nel fornice Nord della galleria Pedaso – verrà avviata la fase residuale di attività previste nel piano di adeguamento alle normative europee e nazionali nelle gallerie S. Basso, Cupramarittima, Acquarossa, S. Cipriano, Castello di Grottammare in direzione Sud.

Per entrambe le cantierizzazioni, in orario diurno (6-22) verrà garantito al traffico l’utilizzo di entrambi i fornici dove sarà percorribile una corsia per ciascun senso di marcia. Nelle fasce orarie con flussi più intensi potrà inoltre essere attivata una corsia supplementare nella direzione di marcia con flusso prevalente. Le attività saranno effettuate in fascia oraria notturna grazie all’installazione di uno scambio di carreggiata.





Nel tratto abruzzese, invece, riprenderanno le attività di ammodernamento all’interno della galleria Colle Marino Nord (tra Atri-Pineto e Roseto degli Abruzzi) e i lavori sui viadotti Cerrano Sud e Marinelli in direzione Nord. Tra Pescara Sud e Vasto Sud invece saranno operativi cantieri per attività di manutenzione ordinaria, quali per esempio pavimentazioni e impermeabilizzazione del sedime autostradale.

Tutte le attività verranno portate avanti attraverso l’installazione di uno scambio di carreggiata, in modo da garantire il traffico in entrambi i sensi di marcia attraverso l’utilizzo di una corsia. Per alcuni cantieri e in alcune fasi di lavorazioni, è stata prevista la possibilità di rendere transitabile una corsia aggiuntiva nella direzione di marcia con flussi intensi.

La Direzione di Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia ha attivato, anche in questa fase di attività, squadre a supporto della viabilità al fine di agevolare il transito degli utenti a ridosso dei cantieri. Si ricorda inoltre che è sempre necessario rispettare le regole di una guida sicura soprattutto in presenza di lavori in corso, come in particolare limiti di velocità e interdistanza tra i veicoli. Si invita inoltre a consultare i canali Aspi dedicati all’infoviabilità al fine di essere costantemente aggiornati sulle condizioni del traffico e per poter pianificare al meglio, quando possibile, gli spostamenti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: