A24-A25, FDI: “AL FIANCO DEI SINDACI, INVIATA RICHIESTA INCONTRO A VICE MINISTRO BIGNAMI”

29 Novembre 2022 15:13

Italia - Politica

L’AQUILA – “Sono legittime le aspettative che i sindaci dei territori abruzzesi e laziali hanno nei confronti del nuovo governo nazionale sulle problematiche inerenti le autostrade A24 e A25 dopo che, in passato, dal governo non si sono mai avute risposte definitive. Comprendiamo, quindi, la necessità dei Sindaci di continuare ad accendere i riflettori sulle annose criticità anche in considerazione del fatto che mai, come in questo momento, c’è un governo attento alle esigenze dei cittadini delle aree interne, alla messa in sicurezza delle strade e soprattutto ad evitare i rincari autostradali, soprattutto per quelle categorie che utilizzano tali arterie per ragioni di studio o lavoro”.





È quanto dichiarano, in una nota congiunta, i parlamentari di Fratelli d’Italia dell’Abruzzo e del Lazio, Etelwardo Sigismondi, Guido Quintino Liris, Guerino Testa, Alessandro Palombi e Paolo Trancassini.

“Come sempre abbiamo fatto, continueremo ad essere al fianco dei nostri territori fino alla definizione delle migliori soluzioni, e a tal proposito, proprio oggi abbiamo inviato una nota al vice ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Galeazzo Bignami, a firma dei parlamentari di Abruzzo e Lazio, per chiedere anche un suo interessamento ad incontrare i Sindaci delle aree interessate”.





“Fa sorridere quest’oggi la presenza, alle manifestazioni di protesta, dei rappresentanti in Parlamento del Pd e del centrosinistra che, sulla questione, tanto avrebbero potuto e dovuto fare”, concludono.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: