ABRUZZO ENERGY DAY 2020: ABRUZZO IN EUROPA E REGIONE SEMPRE PIU’ VERDE

24 Giugno 2020 14:42

CHETI – Il 23 giugno 2020 si è tenuto online l’evento “Verso una Regione sempre più verde”. L'evento, organizzato dall’Associazione Abruzzo in Europa, è parte degli EU Energy Days che rientrano nella Settimana Europea per l'Energia Sostenibile, che quest'anno affronta il tema “Oltre la crisi: energia pulita per la ripresa e la crescita verde”.

Un evento dedicato alle energie rinnovabili, all'efficienza energetica, alla mitigazione dei cambiamenti climatici e all'esplorazione di nuove idee per rendere la società e l'economia più verdi e sostenibili.

Un'esperienza virtuale che ha riunito Sindaci e Amministratori locali per affrontare il tema relativo allo sviluppo sostenibile e all'utilizzo efficiente dell'energia rinnovabile. Relatori dell’incontro il Presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo, Lorenzo Sospiri, nonché Presidente dell’Associazione Abruzzo in Europa, Pietro Gargiulo, Professore ordinario di diritto internazionale presso l’Università di Teramo, Giuseppe Ferrandino, Parlamentare europeo membro della Commissione Trasporti e Turismo, Iris Flacco, Dirigente della Regione Abruzzo, Dipartimento Territorio – Ambiente, Giuseppe Di Pangrazio, Presidente dell’AICCRE Abruzzo, componente del CDA dell’Associazione Abruzzo in Europa.




Energy Day è un appuntamento che si ripete da 15 anni con l’obiettivo di dare visibilità alle iniziative realizzate nel campo delle energie sostenibili e rinnovabili e l’Associazione Abruzzo in Europa quest’anno ha preso parte attiva alla campagna “Energia sostenibile per l'Europa”, un'iniziativa della Commissione europea varata nel quadro del programma Energia Intelligente per contribuire alla realizzazione degli obiettivi della politica energetica comunitaria, in materia di fonti di energia rinnovabili, efficienza energetica, trasporti puliti e combustibili alternativi

. L’evento è stato trasmetto in diretta sulla pagina: https://www.facebook.com/abruzzoineuropa/ 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: