ABRUZZO: VICEPRESIDENTE REGIONE, ”ALLEVATORI ABBANDONATI PER 20 ANNI”

21 Febbraio 2020 16:20

SULMONA – “Negli ultimi vent'anni la Regione Abruzzo si è totalmente disinteressata di un mondo, quello della zootecnia e dell'allevamento, che è stato totalmente abbandonato e lasciato a se stesso”. 

Lo ha detto il vicepresidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente, a margine del convegno “Allevatori della Montagna Madre”, che si è tenuto oggi a Sulmona nella sede del Parco nazionale della Majella. 

“Il nostro governo sta cercando ora di ridare centralità al mondo zootecnico e dell'allevamento, per andare incontro agli elementi di semplificazione della loro vita e soprattutto cercherà di mettere nella nuova programmazione misure che possono evitare lo spopolamento dell'Abruzzo interno”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: