ACCESSO CREDITO: 10 MILIONI CON STARTUP CONFESERCENTI E CONFINDUSTRIA

3 Agosto 2020 12:00

 PESCARA – Ha superato i dieci milioni di euro in pochi mesi, nonostante il Covid-19, l’ammontare dei finanziamenti concessi dalle banche alle imprese attraverso l’intervento di Garantiamonoi.it, la nuova società specializzata nell’accesso al credito promossa da Confesercenti Abruzzo, presieduta da Daniele Erasmi, e Confindustria Chieti Pescara guidata da Silvano Pagliuca.

La mission della società, entrata nella fase operativa a partire da settembre 2019, è quella di intervenire al fianco delle imprese iscritte alle due associazioni di categoria attraverso diversi strumenti di garanzia: dai consorzi fidi più qualificati (sia i confidi maggiori, cosiddetti “vigilati”, che i minori con alti indici patrimoniali), alle società di service per l’ottenimento della garanzia diretta del Fondo Centrale di Garanzia per le Pmi, fino alle attività di consulenza per la ristrutturazione finanziaria delle micro, piccole e medie imprese ed alla loro partecipazione ai bandi per la concessione di contributi ed agevolazioni.

“In pochi mesi la società è riuscita a costruire una rete commerciale solida, professionale e operativa anche nelle regioni limitrofe – sottolinea con orgoglio il presidente del consiglio di amministrazione Giuseppe Gentile – facendo crescere notevolmente il ventaglio di possibilità offerte alle imprese: abbiamo scelto di superare il modello monoprodotto e di adottare la logica multicanale, incontrando da subito la soddisfazione delle imprese e dei professionisti che sanno di poter trovare, qui, diverse soluzioni al bisogno di credito. Risultati che si sono potuti cogliere in pochi mesi grazie al lavoro capillare e specializzato messo a punto dalla direzione della società”.






Con questi numeri incoraggianti si apre anche una fase con un nuovo organigramma della società, nel cui consiglio di amministrazione entra, per conto di Confindustria Chieti Pescara, Lucio Laureti, docente di economia presso l’università Gabriele d’Annunzio e Lum Jean Monnet e imprenditore nel settore alberghiero – già presidente della Sezione Turismo di Confindustria Chieti Pescara – e della distribuzione carburanti: assieme al presidente Gentile nel cda affiancherà l’amministratore delegato Piero Giampietro e i consiglieri Carlo Rossi e Lorenzo Tarquini.

Le sfide di Garantiamonoi.it, che nei mesi di lockdownd ha anche lanciato la propria piattaforma web pensata per consentire un maggior dialogo digitale con le imprese, sono diverse: potenziare ulteriormente la piattaforma digitale, cogliere in tempi efficienti la nuova possibilità da parte dei confidi vigilati di erogare direttamente di microfinanziamenti alle imprese associate, supportare la filiera dell’agroalimentare alla quale finora era inibita la garanzia pubblica del Fondo centrale, sviluppare l’operatività in convenzione con società fintech, banche digitali e società operanti nei settori del leasing e del factoring. Sinergia e vicinanza alle imprese anche per l’erogazione effettiva dei servizi: presso gli uffici di Confindustria Chieti Pescara in Via Raiale 110 bis a Pescara è stato aperto uno sportello di Garantiamonoi.it.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: