ACQUEDOTTI ABRUZZO: GRIPPA, “ORA LA REGIONE UTILIZZI VELOCEMENTE GLI 85 MILIONI”

13 Novembre 2021 10:54

Chieti: Abruzzo

CHIETI – “La vetustà e le falle del sistema idrico abruzzese per anni sono state al centro di un dibattito per la ricerca di soluzioni in grado di superare i disagi che le famiglie dei territori coinvolti erano costrette a vivere. Finalmente con il finanziamento complessivo di 85 milioni in arrivo per l’Abruzzo, con lo scopo di realizzare degli interventi di potenziamento delle infrastrutture, si può tirare un sospiro di sollievo e sperare che nei prossimi anni il problema sia da ritenere superato del tutto”. Lo afferma l’onorevole Carmela Grippa (M5S) in merito all’approvazione dello stanziamento di 85 milioni inerente il finanziamento il potenziamento del sistema idrico integrato per l’Abruzzo.

“È una grandissima soddisfazione l’assegnazione di queste risorse – segue Grippa – che risponde ad una serie di atti presentati in Parlamento e continue interlocuzioni con gli uffici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sostenibili, attraverso le quali si chiedeva di porre fine all’annoso fenomeno degli sprechi e della conseguente insufficienza della risorsa idrica, sempre più preziosa”.

“Confido che ora in Regione – conclude Grippa – si lavori al meglio per cristallizzare con profitto le disponibilità finanziarie del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Sarà necessario lavorare per incrementare la resilienza ai cambiamenti climatici, migliorare la sicurezza del patrimonio infrastrutturale esistente e ridurre gli sprechi di risorsa”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: