ADSU L’AQUILA, CENTROSINISTRA: “POSTI DI LAVORO SALVI GRAZIE A NOI”

7 Ottobre 2022 15:09

L'Aquila - Politica, Scuola e Università

L’AQUILA – “Si chiude positivamente la vicenda dei lavoratori del portierato Adsu. Tutti i 19 posti di lavoro sono stati salvaguardati grazie al lavoro prezioso della Cgil provincia L’Aquila e grazie alla mobilitazione dei Consiglieri e delle Consigliere di opposizione in Comune e in Regione”.

Lo scrivono in una nota gli stessi consiglieri di centrosinstra al Comune dell’Aquila Lorenzo Rotellini, Stefania Pezzopane, Paolo Romano, Stefano Palumbo, Alessandro Tomassoni, Simona Giannangeli, Eva Fascetti, Stefano Albano.





“Ora prossimi passi la costituzione del tavolo di confronto ‘L’Aquila città universitaria’ che abbiamo richiesto in Comune con un nostro ordine del giorno per discutere sul Diritto allo Studio in città e la Commissione di Vigilanza in Regione per ricostruire con gli atti tutto ciò che è successo”.

“È palese che l’Adsu si sia mossa successivamente ad ogni nostra mobilitazione insieme alla CGIL. La Presidente, ora, rassegni le sue dimissioni viste le difficoltà nell’amministrare l’azienda e visto che non riesce a scindere il ruolo di Segreteria della Lega da quello di amministratrice”, concludono.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: