AEROPORTO, FEBBO: NELLE PROSSIME ORE VERRA’ PUBBLICATO IL BANDO

12 Febbraio 2020 13:25

PESCARA – “Il consigliere Blasioli come sempre arriva secondo e dimostra tra l’altro di essere anche abbastanza impreparato. Infatti dovrebbe chiedersi come mai non c’è più il volo per Torino ??? e delle altre rotte importanti ed internazionali come Parigi e Canada?”.





Questa la replica dell’assessore regionale al Turismo Mauro Febbo che aggiunge quanto segue: “Inoltre Blasioli dovrebbe sapere come il contenzioso con la Ryanair appena risolto dal sottoscritto è scaturito esclusivamente dal contratto stipulato nel 2017 dalla Regione targata PD che ha causato addirittura il blocco delle prenotazione voli. Ad ogni buon conto, informo il consigliere Blaisioli che il bando per l’assegnazione delle nuove rotte verrà pubblicato nella giornata odierna o al massimo entro domani. Pertanto nessun ritardo ma abbiamo dovuto attendere, superate le difficoltà sopradette,  prima di tutto la pubblicazione del bilancio di previsione 2020, avvenuta solo giorni  fa, mentre la Centrale Unica di Committenza ha lavorato per arrivare alla correttezza dei criteri inseriti all’interno bando affinché fosse uniforme alle norme europee, evitando la sua impugnazione come già successo alla Regione Marche, targata sempre PD. Adesso il bando ci permetterà di cogliere gli obiettivi prefissati consentendo il rilancio dell’aeroporto abruzzese attraverso le rotte annunciate, oltre all'allungamento della pista finalmente autorizzato da Enac. Obiettivi che possono essere ampliati ancora ulteriormente, attraverso la rimodulazione dei fondi Fers, come richiesto, visto che chi ci ha preceduti, cioè la Giunta D'Alfonso,  ha stilato, male, una programmazione priva di risorse  soprattutto nel settore Turismo e Sviluppo Economico. Magari – conclude Febbo – la prossima volta il consigliere Blasioli prima di abbaiare alla luna dovrebbe studiare i regolamenti regionali e i criteri europei che vengono applicati a un bando per le rotte aeree”.  

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!