AFGHANISTAN: AD AVEZZANO 1.330 PROFUGHI, 700 VACCINATI. TRASFERIMENTO DOPO SOMMINISTRAZIONI

30 Agosto 2021 19:04

L'Aquila: Sanità

AVEZZANO – All’interporto di Avezzano, allestito in fretta in un campo profughi, sono attualmente ospitati 1.330 afghani tra uomini, donne e bambini arrivati in negli ultimi quattro giorni.

Come è emerso da fonti della Croce Rossa, i vaccinati sono circa 700, numero destinato ad aumentare.

Secondo il piano di ridistribuzione, a mano a mano che avranno ricevuto la prima dose del vaccino contro il Covid, i profughi afghani verranno trasferiti in strutture prima regionali e poi extraregionali.  Quelle individuate sono Lecce nei Marsi e Cappelle dei Marsi, Montorio al Vomano, (Teramo). Ad Avezzano i profughi hanno ricevuto anche assistenza psicologica.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: