AFGHANISTAN: NEL POMERIGGIO TRASFERITI 200 PROFUGHI, AD AVEZZANO ANCORA 850 PERSONE

31 Agosto 2021 19:53

L'Aquila: Cronaca

AVEZZANO – Dal numero iniziale di oltre 1.300, nell’hub di prima accoglienza nell’interporto di Avezzano, i profughi afghani oggi sono circa 850: 200 sono stati trasferiti nel pomeriggio e secondo il programma della croce rossa Italiana che ha allestito e gestisce il campo insieme alla Protezione civile, entro la fine della settimana l’operazione di ricollocazione prima in albergo poi in strutture ad hoc dovrebbe essere completata.

“Non posso che essere orgoglioso e soddisfatto dell’ organizzazione e dell’accoglienza in una struttura di livello nazionale – spiega il presidente regionale abruzzese della Cri, Gabriele Perfetti, in prima linea nel campo base – l’Abruzzo continua ad essere una regione centrale nelle emergenze, in questo caso anche vista la vicinanza dell’interporto che è all’uscita della autostrada, con l’aeroporto di Fiumicino”. Ad Avezzano la Croce Rossa ha concentrato circa 250 volontari da tutta Italia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: