AGRIFOOD SOSTENIBILE: REGIONE LANCIA CON ARAP CORSI DI FORMAZIONE GRATUITI PER EXPORT MANAGER

23 Settembre 2023 11:19

Regione - Economia

PESCARA  – Un percorso formativo gratuito e di alto livello per export manager, figura professionale fondamentale per quelle imprese abruzzesi dell’agrifood sostenibile, che intendono espandere il proprio business in mercati esteri, più ampi e diversificati.

A lanciare l’iniziativa è la Regione Abruzzo, in particolare l’Assessorato all’Agricoltura, attraverso il braccio operativo dell’Azienda regionale per le attività produttive (Arap), nell’ambito del progetto relativo al “Commercio ed internazionalizzazione delle imprese abruzzesi” nel settore ‘Agrifood’.





I corsi partiranno già dal prossimo 3 ottobre, strutturati in sei moduli, per un totale di 18 incontri, tenuti dalla docente Paola Marchetti, e prevedono un programma ricco e dettagliato in cui verranno trattati argomenti che spaziano dai processi di internazionalizzazione e le modalità di ingresso nei mercati esteri, agli elementi fondanti dei contratti internazionali, fino alla gestione del rischio di credito e i sistemi di pagamento internazionali.

“Ci stiamo specializzando sempre più nel complesso contesto della internazionalizzazione delle imprese sul quale stiamo lavorando ormai da anni con l’ausilio, prezioso, di Arap – spiega Emanuele Imprudente, vicepresidente della Giunta regionale con delega all’Agricoltura -. Questo innovativo corso di formazione assicura in seno alle aziende la presenza di una professionalità molto importante per la conquista di mercati esteri”.

Per scaricare il programma e iscriversi, occorre collegarsi al sito dell’Arap, alla pagina https://arapabruzzo.it/interform/.





Il direttore generale Arap, Antonio Morgante, spiega che “l’iniziativa è nata su richiesta delle stesse imprese della regione, che vogliono ampliare i loro mercati di riferimento, ma anche su suggerimento di diversi importatori con i quali Arap è entrata in contatto. Misurarsi con i mercati internazionali, obbliga infatti ad agire e confrontarsi con contesti diversi per cultura, ricchezza, capacità di importazione, con specifiche regole normative. Ed è altresì fondamentale conoscere gli strumenti agevolativi, del credito e i supporti dei vari organismi italiani e internazionali. In un quadro del genere, secondo Morgante, questa figura diventa fondamentale in ogni azienda, soprattutto in quelle piccole e medie”.

Le aziende saranno guidate in un percorso di crescita esponenziale mirato all’affermazione sui mercati, con momenti di confronto con la docente, casi studio concreti da esaminare e tutto il materiale utile alla formazione di export manager direttamente all’interno dell’azienda. Il tutto sotto la regia di Arap guidata dal presidente, Giuseppe Savini.

Il direttore generale  Morgante, ha, inoltre, aggiunto che “i corsi saranno rivolti a tutte le imprese abruzzesi, di ogni dimensione e vocazione con un occhio di riguardo per le piccole realtà che, pur vantando prodotti di assoluta qualità e valore, non possono permettersi grandi figure professionali o il supporto di costose strutture esterne”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: