ALPINISTA FINISCE CONTRO LA PARETE ROCCIOSA SUL GRAN SASSO: INTERVIENE IL SOCCORSO ALPINO

11 Luglio 2021 20:09

Teramo: Cronaca

TERAMO – Avevano scelto la parete della cresta nord est del Corno Piccolo, sul Gran Sasso, per l’arrampicata, ma ad un tratto nella fase di discesa i due alpinisti hanno avuto un problema tecnico.

I due, che scendevano in doppia, hanno iniziato ad oscillare, forse perché uno dei due ha perso l’equilibrio e il compagno è finito contro la parete rocciosa.

Il compagno ha subito chiesto l’intervento del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo, decollato a bordo dell’elicottero del 118 dall’aeroporto di Preturo, con i sanitari.

L’alpinista è stato soccorso a seguito dei traumi riportati, alla schiena e al bacino ed è stato trasportato all’ospedale di Teramo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: