AMMINISTRATIVE: BALLOTTAGGI IN 41 COMUNI AL VOTO, PRIMO TURNO IN SICILIA E SARDEGNA

27 Maggio 2023 17:39

Italia - Politica

L’AQUILA – Altra vigilia elettorale, quella di oggi: domani e lunedì, infatti, si terranno i ballottaggi in 41 Comuni andati al voto due settimane fa. Il primo turno di amministrative del 14 e 15 maggio scorsi ha registrato la vittoria del centrodestra in quattro capoluoghi (Sondrio, Treviso, Latina e Imperia) e del centrosinistra in due, Brescia e Teramo. Domani le urne restano aperte dalle 7 alle 23, lunedì dalle 7 alle 15.





Lo spoglio delle schede comincerà subito dopo. I riflettori sono puntati su sette capoluoghi: Vicenza, Massa, Pisa, Siena, Terni, Brindisi e Ancona, unico capoluogo di Regione al voto. Gli aventi diritto al voto sono complessivamente 1.340.688 di cittadini.

Nelle stesse date del 28 e 29 maggio si svolgerà il primo turno delle elezioni amministrative nei comuni delle Regioni autonome della Sardegna e della Sicilia, con eventuale turno di ballottaggio domenica 11 e 12 giugno. In Sicilia si vota in 128 Comuni, tra cui i capoluoghi Catania, Trapani, Ragusa e Siracusa. Le sfide riguardano 15 Comuni sopra i 15mila abitanti (che eventualmente andranno al secondo turno a giugno).





In Sardegna i comuni con oltre 15mila residenti sono solo due, Assemini (Cagliari), e Iglesias (Sud Sardegna). Oltre ad Assemini, quello che fa parte della Città metropolitana di Cagliari è Decimomannu.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: