ANCE GIOVANI L’AQUILA: DAVIDE IANNINI NUOVO PRESIDENTE, VICE DI MARCO

21 Giugno 2024 14:44

L'Aquila - Economia

L’AQUILA – Si rinnova il Comitato Giovani di ANCE L’Aquila. Questa mattina, nell’Assemblea degli iscritti junior, Davide Iannini, figlio dell’imprenditore Eliseo Iannini, è stato eletto alla Presidenza per il prossimo quadriennio. Subentra ad Eleonora Laurini in scadenza di un vivace mandato  ricco di  attività importanti del Comitato sul territorio provinciale.

Ultima, tra queste, il convegno sull’intelligenza artificiale nei cantieri edili, del maggio scorso, che ha segnato un record di partecipazione tra le iniziative nazionali dei comitati giovani italiani ed una presenza all’Emiciclo a L’Aquila di studiosi e tecnici della materia.

Vice presidente è invece Francesco Di Marco, componenti Maurizio Scimia, Gianluca Cacchio, Andrea D’Angelo, Laura Di Stefano, Simone Mancini, Claudia Tullio, Paolo Traficante, Damiano Tullio e Maria Caterina Tunno.





“Il mandato Laurini – è il saluto del Presidente senior Gianni Frattale – ha decisamente fatto conquistare un posto di tutto rispetto  al consesso dei giovani nazionali, rafforzando i rapporti con l’Università e il mondo della formazione professionale,  qualificando la territoriale aquilana tra le più produttive in termini di stimoli innovativi per il settore e per l’affiatamento dei giovani costruttori, preludio questo di uno spirito associativo forte anche tra i futuri senior. Al nuovo Presidente gli auguri di buon lavoro da tutto il Consiglio Generale di ANCE L’Aquila”.

Il nuovo Presidente giovani proviene dalla storica impresa Costruzioni Iannini s.r.l. di cui è amministratore già dall’età di 22 anni. Giovanissimo ha mostrato capacità imprenditoriali e dedizione all’attività di famiglia fondata dal padre Eliseo che vanta oggi 40  anni di attività e un posto preminente tra le imprese non solo abruzzesi, in termini di crescita e portafoglio lavori.

Laurini, al passaggio di consegne, ha ringraziato tutto il gruppo per la sinergia e il sostegno dicendosi molto arricchita dall’esperienza, cresciuta sia come dirigente che come imprenditrice, professione che pratica già da quindici anni nell’impresa di famiglia Unirest: “Passo il testimone ad un amico oltre che collega – ha affermato – a cui auguro affettuosamente di trarre da questi quattro anni che lo aspettano tutta la gratificazione che ho ricevuto io, pur nelle difficoltà e nell’impegnativo lavoro da affiancare a quello in azienda. L’elezione per acclamazione di Davide Iannini conferma una tradizione di diffusa intesa e concordia all’interno del nostro Comitato in cui viene designato chi più si distingue per contributo al lavoro svolto. Un’armonia che va preservata sempre”.

Davide Iannini, 28 anni, laureato in Giurisprudenza (Servizi Giuridici per le imprese) è il più giovane presidente del Comitato Giovani della storia di ANCE L’Aquila, partecipa alle attività associative dall’età di 19 anni, ha detenuto fino ad oggi la delega di rappresentanza al Comitato Giovani nazionale.





“Sento forte il senso di appartenenza associativo – ha dichiarato al suo insediamento – e credo che ANCE sia una palestra per noi giovani dirigenti e un luogo di crescita imprenditoriale e umana attraverso lo scambio di esperienze ed il confronto.  La formazione e lo studio saranno il mio focus perché ritengo che sia fondamentale per gli imprenditori di nuova generazione aziendale emanciparsi dallo stereotipo svalutante di favoriti e inesperti; uno stigma che si eredita fino a tarda età. Credo che i giovani dirigenti, grazie anche all’evoluzione del comparto dovuto al lavoro importante delle generazioni precedenti, sia in grado oggi di mostrare la giusta dose di responsabilità e novità operativa che i nuovi scenari tecnologici e manageriali richiedono.  Ringrazio Eleonora Laurini per l’eccellente lavoro svolto e le prometto che rafforzeremo la lusinghiera posizione conquistata in ANCE nazionale”.

 

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: