ANCI: BUCCI (LEGA), “INOPPORTUNA PRESENZA DECARO A EVENTO CENTROSINISTRA”

22 Febbraio 2024 17:33

Regione - Politica

CHIETI –  “La presenza di Antonio Decaro, in veste di presidente nazionale dell’Anci, ad un incontro, in programma domani, organizzato dall’onorevole Luciano D’Alfonso su tematiche europee è davvero poco opportuna. L’Anci è l’associazione di tutti i Comuni e sindaci d’Italia e, quindi, dovrebbe essere apolitica e indipendente. Decaro, che è del pd, dovrebbe sapere che in Abruzzo a breve si vota e, pertanto, la sua partecipazione all’evento in piena campagna elettorale, ripeto, è inopportuna”.





A sottolinearlo, in una nota, è Maurizio Bucci, sindaco di Gamberale e commissario provinciale della Lega Chieti.

“La pletora di coloro che ‘porteranno la propria testimonianza’ – spiega Bucci – è solo ed esclusivamente di una parte politica. Non lo dico io, ma è scritto sull’invito. E dal momento che Decaro rappresenta tutti i sindaci d’Italia, avrebbe dovuto pretendere la presenza di qualche interlocutore dell’altro schieramento politico. Questo metodo di lavoro non può appartenere ad un presidente di un’associazione tanto importante come l’Anci. Se Decaro vuole fare politica, la faccia pure ma non come Anci. Le sue scelte politiche non devono avere nulla a che fare con l’associazione che rappresenta”.





“Ovviamente – aggiunge Bucci -, lo stesso principio vale per il sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto, presidente dell’Anci Abruzzo. Anche lui interverrà all’evento e anche lui avrebbe dovuto avere una sensibilità diversa”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: