ARRESTI DOPO AGGRESSIONI ALL’AQUILA: LE CONGRATULAZIONI DEL SINDACO A PROCURA E CARABINIERI

21 Giugno 2024 13:30

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – “Rivolgo le mie congratulazioni al procuratore della Repubblica dell’Aquila, Alberto Sgambati, (nella foto) e al comandante provinciale dei Carabinieri, Nicola Mirante, per l’operazione che ha permesso di individuare i responsabili delle aggressioni avvenute nel centro storico cittadino e che hanno visto protagonisti giovani di nazionalità egiziana. Le misure di custodia cautelare, eseguite con tempestività, e la presenza più visibile delle forze dell’ordine nei luoghi considerati a rischio, consentono di contrastare energicamente questi fenomeni e di mantenere gli elevati standard di sicurezza urbana che caratterizzano la nostra città. Con loro ringrazio anche il prefetto e tutti gli agenti impegnati quotidianamente nel prevenire e reprimere comportamenti che la nostra comunità non può e non deve subire. È per questo che nell’ultimo comitato ordine e sicurezza pubblica abbiamo ribadito la necessità di non tollerare alcun tipo di atteggiamento non in linea con le regole della pacifica e civile convivenza”: così il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.





Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: