ASL L’AQUILA, DISSERVIZI CUP: “ORE PER PRENOTARE ANALISI, AL TELEFONO NON RISPONDE NESSUNO”

8 Novembre 2021 16:04

L'Aquila: Sanità

L’AQUILA – Lunghe file agli sportelli, impossibile contattare il numero telefonico, sia da rete fissa che mobile.

Dopo i disservizi dei giorni scorsi nella Asl dell’Aquila, dove si sono registrati gravi problemi tecnici che hanno impedito il funzionamento dei cup, la situazione sembra essersi sbloccata e le prenotazioni di analisi e prestazioni sanitarie sono di nuovo possibili dagli sportelli, seppur dopo lunghe attese anche a causa dei ritardi accumulati nell’ultima settimana.

Diverse le segnalazioni arrivate in questi giorni ad AbruzzoWeb, in particolare dall’ospedale San Salvatore del capoluogo, dove in molti hanno lamentato ore di attesa in fila agli sportelli. Situazione non agevolata da un corretto funzionamento dei numeri telefonici dedicati.

“Sono giorni che proviamo a chiamare il centralino ma, dopo mezz’ora di musichette, l’unica indicazione che viene suggerita è premere il tasto 9 per essere ricontattati. A quel punto cessa ogni comunicazione e, neanche a dirlo, non si acquisisce nessuna priorità”, lamenta una lettrice di AbruzzoWeb.

“Sono ormai giorni che va avanti così, per la disperazione siamo andati direttamente agli sportelli ma qui le file sono interminabili e non possiamo permetterci di perdere giornate di lavoro in attesa che arrivi il nostro turno. È normale che ogni singola cosa, ogni banalità, come la prenotazione di un esame, debba diventare un girone infernale?”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: