ASL L’AQUILA, EX LAVORATORI DM SENZA TFR: VIVARELLI, “BRUTTA VICENDA, I LEGALI SONO GIA’ AL LAVORO”

17 Settembre 2021 18:08

L'Aquila: Cronaca

L’AQUILA – L’intervista di AbruzzoWeb.it a Marcello Vivarelli, segretario del settore Terziario del sindacato Fesica della provincia dell’Aquila, sulla questione del mancato pagamento dei trattamenti di fine rapporto agli ex dipendenti della impresa di pulizia Dm per la Asl 1 di Avezzano-Sulmona-L’Aquila, all’ospedale aquilano “San Salvatore”.

“Non è stato riconosciuto un diritto – ha detto, tra le altre cose, l’esponente Fesica – e questa non è una cosa giusta. Neanche il pagamento in sei rate è mai avvenuto. Altri sindacati hanno scelto la via del dialogo, io ho scelto di adire le vie legali, per evitare di perdere tempo con vari incontri e passaggi burocratici”.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: