ASL PESCARA: CAMMINATA NORDICA E CALCIO CAMMINATO PER PREVENZIONE RISCHIO CARDIOMETABOLICO

9 Dicembre 2019 11:43

PESCARA – Camminata nordica e calcio camminato per la prevenzione del rischio cardiometabolico: è il contenuto del progetto “Not just walking!” premiato al termine della seconda edizione dell’iniziativa “La prevenzione sCORRE”, che ha finanziato 6 progetti che mirano a sensibilizzare la popolazione sul tema della prevenzione cardiovascolare.

Tra le 35 candidature pervenute, un board di esperti, unitamente alla votazione del pubblico, che si è espresso condividendo sui social network i chilometri percorsi giornalmente a piedi o in bicicletta (per un totale di quasi 400.000 Km), ha designato i 6 progetti vincitori. Il progetto abruzzese “Not just walking!” che si è aggiudicato il quarto posto, è stato proposto dalla Dott.ssa Gloria Formoso, Dirigente Medico Universitario presso l’Unità Operativa Complessa Territoriale di Endocrinologia e Malattie Metaboliche della ASL di Pescara – diretto dal Prof. Agostino Consoli – unitamente al Dott. Andrea Di Blasio, ricercatore presso l’Università G. d’Annunzio, che da anni lavora nell’ambito delle scienze motorie per la salute. Il progetto ha proposto di individuare i percorsi vita nei pressi dei centri di diabetologia abruzzesi e di avviare gruppi supervisionati di camminata nordica e calcio camminato.





I partecipanti saranno supportati nella attività motoria con un sito web dedicato che offre dettagli circa l’attività fisica ed i comportamenti da tenere per prevenire le patologie cardiometaboliche.

La realizzazione del progetto impiegherà una vera e propria equipe multidisciplinare, caratterizzata da sinergie lavorative tra area medica e scienze motorie, al fine di promuovere uno stile di vita sano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!